Lunedì 23 Ottobre 2017
   
Text Size

Caos all'uscita da scuola

image

Sono storie di quotidiana inciviltà quelle come questa che racconta e denuncia ai nostri microfoni il signor Filippo Lisi, del Comitato Turi Futura. Stavolta ad essere oggetto di una giusta critica è la poca "sensibilità" dei genitori, e spesso anche dei ragazzi, all’uscita da scuola.

"Per quanta critica si possa fare a chi ci amministra è anche importante come si comportano i cittadini", esordisce ai nostri microfoni Lisi e continua: "Io voglio segnalare cosa succede all’uscita delle scuole; qualche fotografia l’ho anche fatta: i genitori danno un pessimo esempio piazzando le macchine sulle piazzole per i disabili, parcheggiando in seconda fila o entrando quasi nell’asilo con le loro auto»

A fronte di queste "cattive abitudini", il signor Lisi non si limita a segnalare il problema ma fa una proposta che potrebbe in effetti essere risolutiva: "Ma perché non facciamo come succede in alcune zone di Bari, dove gli anziani aiutano i bambini all’uscita da scuola, vigilando che tutto si svolga in maniera sicura ed ordinata? In questa maniera, oltre a risolvere il problema, si sentirebbero anche maggiormente considerati dalla società. In realtà una cosa del genere dovrebbero farla i Vigili Urbani, ma anche l’idea degli anziani non è male".

Il suggerimento di Filippo Lisi ci sembra buono ed anche risolutivo di più problematiche insieme. Sperimo che l’Amministrazione possa prenderlo seriamente in considerazione, dal momento che il fattivo Comitato civico presenterà una proposta ufficiale nelle prossime ore.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI