Martedì 17 Ottobre 2017
   
Text Size

Servizio mensa, la lettera aperta della presidente Manghisi

31734623375_61ed604dbd_z

Pur non ritenendo il mezzo giornalistico quello più adatto, è necessario per me fare delle precisazioni volte principalmente a rasserenare tutti i genitori già abbondantemente preoccupati dal servizio mensa.

In riferimento a quanto affermato nell’articolo pubblicato nello scorso numero mi preme precisare che, durante il sopralluogo effettuato in data 29/03/2017 presso il Centro Cottura sito all'interno della scuola dell’infanzia “Don Tonino Bello” in via Gioia, non si sono riscontrate anomalie igienico-sanitarie né agli ambienti né agli alimenti, pertanto l'intervento Asl non avrebbe avuto fondamento.

Riferendosi specificatamente alla carne suina rinvenuta, oltre all’annotazione in verbale, quale altra azione si sarebbe potuta adottare sapendo che non è assolutamente prevista dai menù e, tantomeno, regolamentata in capitolato d’appalto?

Per quanto riguarda la confezione di lenticchie rinvenuta, non trattandosi di alimento somministrato dal menù in vigore il giorno del sopralluogo, come previsto dal regolamento della commissione, si è provveduto a verbalizzare l'anomalia.

Lo stesso verbale è stato protocollato nella stessa mattinata del sopralluogo e, contestualmente, ho personalmente provveduto a far presente delle anomalie l'ufficio addetto.

Da questo si deduce che le irregolarità riscontrate sono da ritenersi strettamente relative a mancanze contrattuali da parte dell'azienda appaltatrice nei confronti dell'Amministrazione comunale che, come suo diritto, ha agito e agirà in misura adeguata a quanto previsto dal Capitolato.

In ultimo, ma non meno rilevante, mi piacerebbe spezzare una lancia in favore della Commissione mensa, costituitasi a gennaio inoltrato, i cui membri hanno messo a disposizione, oltre che al proprio tempo, ogni conoscenza ed esperienza personale che parte dalle regole HAACCP, allo studio del capitolato mensa, all'analisi di quanto giornalmente accade nei refettori, permettendo la redazione e l'approvazione di una scheda di non conformità e di schede di valutazione per le ispezioni in centro cottura e nei refettori in modo da lasciare “in eredità”, alle commissioni che si costituiranno, dei validi strumenti di lavoro per orientarsi in un ruolo per cui, purtroppo, non sono richieste competenze specifiche.

Mi preme altresì rammentare che la componente genitoriale della Commissione è costituita da rappresentanti di classe, nonché genitori di bambini che fruiscono del servizio mensa e che, indubbiamente, non metterebbero mai a rischio i propri figli e, quantomeno per riflesso, nessun bambino. Pertanto rassicuro che, con criterio e buonsenso, la Commissione continuerà a lavorare nella prospettiva di migliorare un servizio così importante per la comunità.

Presidente della Commissione mensa

Emma Manghisi

Commenti  

 
B.Elefante
#1 B.Elefante 2017-04-24 14:32
Questa signora Manghisi stupisce davvero.
Quale presidente della commissione mensa, e quindi incaricata di una pubblica funzione che svolge nell'interesse dei bambini,dei genitori e delle casse comunali di tutti noi, trova nel frigo di Turi carne di suino, la cui somministrazione non è assolutamente prevista, e..invece di chiedersi e di chiedere alla Ladisa cosa quella carne ci faccia, proclama che a noi nulla importa dal momento che il suino non fa parte dei nostri menù!
Una persona degna del ruolo ricoperto dalla Manghisi avrebbe dovuto(salvo plausibile e documentata spiegazione dello strano rinvenimento da parte della Ladisa, spiegazione di cui non da cenno alcuno la Manghisi) avrebbe dovuto immediatamente( e in silenzio) notiziare l'autorità giudiziaria preferibilmente presso i NOE dei C.C, i quali avrebbero potuto verificare se medesime carni si trovino presso altri luoghi ove opera la Ladisa, effettuare verifiche dei documenti di acquisto delle carni e quan'altro; al fine di vagliare ipotesi di somministrazioni di carne suina spacciata per carne di altro tipo.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI