Lunedì 23 Ottobre 2017
   
Text Size

Via Noci è pericolosa per i pedoni

IMG_20170409_123915

Il nostro comune, negli ultimi 15 anni, ha subito una espansione notevole: sono sorti nuovi palazzi e si sono costruite abitazioni a ridosso di strade che, in precedenza, erano percorse quasi esclusivamente da mezzi agricoli. Un esempio è la zona di via Noci. A tal proposito, alcuni residenti hanno segnalato al gruppo Turi ReVolution la mancanza di segnaletica stradale e di dissuasori di velocità.
Infatti via Noci è diventata, in pochi anni, un’arteria trafficata e pericolosa: alcune vetture la percorrono a velocità elevata e in più mancano le strisce pedonali per l’attraversamento in sicurezza.
Inoltre, essendo presente un giardinetto comunale, risulta indispensabile istallare dei dissuasori che inducano le vetture a moderare la propria velocità, proprio come si è fatto per alcune strade lungo le quali insistono gli edifici scolastici, al fine di tutelare la sicurezza di bambini, ragazzi e famiglie.

Pertanto il gruppo “Turi Revolution” ha protocollato, presso l’ente comunale, una richiesta di intervento per la messa in sicurezza di via Noci, in modo da per poter rendere sicuro per tutti i turesi l’attraversamento pedonale e l’accesso al giardinetto comunale che si affaccia su tale strada.

IMG_20170409_123824

È ora che il Comune si svegli e risolva tale problematica nel minor tempo possibile: l’incolumità delle persone non può più aspettare.

Ecco il testo della lettera.

Al Sindaco di Turi Dott. Domenico Coppi


OGGETTO: sicurezza pedonale su via Noci

Il sottoscritto Lerede Francesco, nato a Noci (Ba) il 7-9-1983 e residente a Turi (Ba) in strada Monopoli 3, componente del gruppo “Turi ReVolution”, avendo ricevuto segnalazioni in merito da parte di alcuni cittadini turesi residenti in via Noci,

                                                                                              CONSIDERATO

- il traffico veicolare su via Noci, notevolmente aumentato negli ultimi anni;

- la presenza, su via Noci, di un giardinetto comunale frequentato da bambini, ragazzi e famiglie;

- la velocità elevata con cui alcuni veicoli percorrono la strada in oggetto;

- l’assenza di segnaletica stradale (strisce pedonali);

                                                                                                    VISTA

la recente istallazione di dissuasori di velocità nelle strade adiacenti ai plessi scolastici, luoghi frequentati da bambini, ragazzi e famiglie;

                                                                                                  AL FINE DI

- rendere più sicuro l’attraversamento pedonale in via Noci e la fruizione del giardinetto che si affaccia su tale arteria

- indurre gli automobilisti a moderare la velocità, in particolar modo in prossimità del giardinetto sopra citato

                                                                                                     CHIEDE

che l’Amministrazione Comunale si attivi, nel più breve tempo possibile, per la messa in opera della segnaletica stradale (strisce pedonali) e per l’istallazione di dissuasori di velocità lungo via Noci, specialmente in corrispondenza del giardino comunale presente lungo tale arteria.

Turi, 10/4/2017

 
Gruppo “Turi ReVolution”
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Commenti  

 
dove vi presentate
#1 dove vi presentate 2017-04-17 15:47
Questi fanno a gara coi predecessori pappagrilli!
Ci sono bambini in tutte le strade , mica si possono mettere i dissuasori di velocità ovunque.
Occupatevi di cose più serie che ce ne sono a bizzeffe. O pensate di candidarvi e chiedere voti in virtù di queste semestrali uscite infantili?
Da quali concittadini avete ricevuto l'insegna di "movimento 5 stelle Turi" di cui vi fregiate?
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI