Venerdì 15 Dicembre 2017
   
Text Size

Il vescovo Giovanni è a Tricarico

I preti della nostra diocesi che hanno accompagnato mons. Intini

Il vescovo Giovanni Intini ha fatto ingresso ufficiale nella diocesi di Tricarico (provincia di Matera). Sabato 18 marzo il nuovo pastore Giovanni è stato accolto da una comunità in festa, con i palloncini del gruppo di clownterapia, dagli striscioni della comunità, e per l’occasione c’erano i suoi ex confratelli, amici e parenti venuti dalla nostra terra, dalla diocesi Conversano-Monopoli per accompagnarlo assieme al calore della nuova comunità che lo ospita.

Monsignor Intini, eletto vescovo della Diocesi di Tricarico il 7 dicembre scorso, è stato ordinato il 22 febbraio scorso al palasport “San Giacomo” di Conversano, essendo parroco della concattedrale di Monopoli, nella Diocesi di Conversano-Monopoli.

“È appena l’aurora. TANTUM AURORA EST!” – ha esclamato dal palco di piazza Garibaldi prima della celebrazione liturgica, citando Santo Papa Giovanni XXIII quando aprì il Concilio Vaticano II. “È appena l’aurora – ha aggiunto – eppure, già toccano soavemente i nostri animi i primi raggi del sole nascente! E, tuttavia, questa consapevolezza basta per impegnarci da veri “prigionieri della speranza” (Zaccaria 9,12), a trasferire nell’oggi della nostra vita un raggio della bellezza di Dio, promessa per il futuro. Vi voglio bene! GRAZIE.”

La Diocesi di Tricarico è la più piccola della Basilicata ma conta 19 comuni, di cui nove nella Val Basento e 10 nella Val d’Agri/Sauro, otto in Provincia di Potenza e 11 in Provincia Matera; 32 parrocchie e 39 sacerdoti, di cui 33 diocesani, due indiani e quattro africani.

Comincia il nuovo ministero di un figlio della nostra diocesi tanto amato, e che ha formato giovani generazioni di sacerdoti. Buon cammino vescovo Giovanni. Vescovo buono.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI