Sabato 21 Ottobre 2017
   
Text Size

Inaugurato il Centro Polivalente di Turi

CAP Turi inaugurazione (1)


Centri aperti polivalenti e servizi per minori e famiglie
Turi vicina all’infanzia e all’adolescenza


Dopo il centro per diversamente abili aperto nei mesi scorsi, continua la scia positiva dei centri d’accoglienza a Turi con l’inaugurazione dei “Centri aperti polivalenti e servizi per minori e famiglie” avvenuta sabato 1 Ottobre.

Rosanna Santoro, coordinatrice del progetto, ha presentato il centro ai numerosi presenti che hanno voluto assistere all’inaugurazione: “Il centro si rivolge a bambini e ragazzi di qualunque estrazione sociale, dai sei ai diciotto anni non compiuti, ma se viene un ventunenne sicuramente non lo manderemo via, anzi lo faremo lavorare con noi affinché faccia qualcosa per la comunità. Con questo progetto vogliamo dare alla cittadinanza un luogo dove i ragazzi possano fare potenziamento didattico e partecipare a laboratori creativi. Tutto questo non avrà un costo, sarò tutto messo a disposizione dall’amministrazione. Il centro sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19. Tra le tante iniziative ci tengo a sottolineare il ‘Guardaroba solidale’, per condividere con chiunque indumenti puliti e in buone condizioni con lo scopo di creare uno scambio solidale tra le persone”.

I saluti istituzionali sono stati eseguiti dall’Assessore ai Servizi sociali Giusy Caldararo e dal sindaco Coppi. “La cosa più bella è vedervi così numerosi - commenta l’assessore - ci fa capire che siete curiosi di quello che vogliamo fare. E’ un centro che dovrà accogliere le tante sfaccettature che il nostro territorio presenta. Abbiamo fatto tanti incontri con le associazioni prima dell’apertura, perché il nostro intento è quello di creare una rete formativa e pedagogica”.

“In questa comunità - aggiunge il primo cittadino Domenico Coppi - ci sono tantissime iniziative che vanno avanti con l’impegno di tutti, e che si occupano di tematiche importantissime, come questa del centro accoglienza. Dobbiamo andare sempre alla ricerca del talento che c’è nei bambini, e credo che ognuno di loro ne abbia uno particolare. Questo è il luogo migliore per farlo, sono davvero felice dell’apertura di questo bellissimo centro, che deve avere costantemente elementi di scambio con l’esterno”.

Dopo i saluti e le presentazioni iniziali c’è stata la visione del video “Yo, vieni al CAP” realizzato dai ragazzi del CAP, e un intrattenimento musicale con rinfresco nell’atrio della scuola media a cura di Doxa, Matrix Vega, Lenny Wolf in collaborazione con Walter Stragapede, Giovanni Giuliano e Luca Berardi che hanno voluto omaggiare il centro con la loro creatività musicale.

Commenti  

 
Dubbioso
#3 Dubbioso 2016-11-08 18:30
E' funzionante?
Citazione
 
 
polemico
#2 polemico 2016-10-12 19:34
Citazione c.s.:
Quando l inaugurazione della chiusura delle buche stradali???????

e che gliene importa? cercano di racimolare voti con progetti di impatto. tra l'altro agli anziani nessuno ci pensa. li chiudiamo tutti in casa di riposo? nei paese qui intorno questo è il paese con le strade peggiori, abbandonate. e non è un caso.
Citazione
 
 
c.s.
#1 c.s. 2016-10-11 18:58
Quando l inaugurazione della chiusura delle buche stradali???????
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI