Giovedì 19 Ottobre 2017
   
Text Size

Internet e il gioco digitale sono i trend topic del 2016

L’estate 2016 si avvia al gran finale con Ferragosto e con le ferie che coinvolgono milioni di italiani e di utenti che rinunceranno probabilmente a tutto, meno che al proprio smartphone e a una buona connessione in 3G. Come diceva il vecchio adagio, tu nella vita comandi finché in mano hai il tuo telecomando. Oggi il nuovo telecomando è lo smartphone con una connessione internet. Svago, divertimento, lavoro e spesso anche solo giochi, passatempi. Del resto ora che è estate, è giunto un po’ per tutti il tempo del divertimento. Quello che il gioco online è capace di assicurarvi in maniera costante e duratura.

Non è solo una questione legata ai social network e nemmeno alla diffusione capillare e proliferazione di informazioni, news che spesso non vengono nemmeno controllate, a livello di veridicità. Stiamo parlando di un settore, quello del gioco e dell’intrattenimento che muta e cambia le sue regole di giorno in giorno. Abbiamo oggi più utenti attivi su tablet, smartphone e cellulari evoluti? Bene, questo vuol dire che dobbiamo essere capaci di dare agli utenti quello che stanno cercando: ovvero app e software dedicati al gioco e capaci di girare su smartphone con sistema Android o iOS.

Questa è davvero una nuova rivoluzione digitale, e nel nostro Paese, pur arrivando con qualche anno di ritardo è ormai una costante, per milioni di utenti, followers e giocatori virtuali. Tutti hanno potenzialmente libero accesso a una fonte inesauribile di informazioni, e questo ha cambiato radicalmente l’approccio con cui un utente si interfaccia con un determinato dispositivo, sia esso mobile o fisso. I più ricettivi sono senza dubbio proprio i giovani, ovvero i cosiddetti nativi digitali. Si tratta di una nuova leva di utenti, nati dopo la metà degli anni novanta, che da sempre conoscono la tecnologia digitale, e in particolare la rete. Da questo fatto possiamo poi arrivare a dire che oggi ci sono sempre più persone che vivono e lavorano proprio grazie al web. Proprio in questa cornice si inserisce bene il gioco digitale e tutto quello che riguarda e interessa da vicino casinò online, betting e gambling. In un primo momento c’era stata una vera e propria demonizzazione di questo strumento. Tuttavia i nuovi governi hanno deciso di non uccidere la gallina dalle uova d’oro, e hanno fatto bene. Chiaramente bisogna fare una distinzione tra utenti, giocatori e persone curiose pronte a rischiare qualche euro per tentare la sorte sui casinò online. Siamo infatti già nella fase in cui in tanti sono disposti a correre questo tipo di rischio e di sensazione. Stiamo parlando di un tipo di logica che vale anche per un sito come quello di Voglia di Vincere casinò online sala giochi virtuale che è già in grado di attirare una fascia sempre più ampia di utenti attivi e pronti al rischio e al gioco. In Italia attualmente il volume d’affari del gioco online è considerato un settore in rapida espansione, visto che questo tipo di industria si sta rivelando tra le più competitive del momento. Non è un caso se i Google trends del momento ci dicono che casinò online e slot machine sono i principali trend topic del momento. Il 2016 sotto questo punto di vista rappresenta un anno di rinascita per il gioco online, e i dati finora raccolti indicano che sempre più utenti attivi e operatori puntano sul discorso live tramite app per smartphone e tablet. E’ anche una questione di connessioni e di utilizzo di questi strumenti, pare. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI