Martedì 17 Ottobre 2017
   
Text Size

Aree verdi: le proposte di Turi ReVolution

Turi aree verdi M5S (3)


Cura del verde, istituzione di aree sgambettamento, ampliamento e messa in sicurezza delle aree per bambini e ragazzi

 

Tra i punti della “Carta di Turi”, redatta con i cittadini turesi durante il tour “Dalle periferie al centro”, organizzato dal gruppo “Turi ReVolution” durante lo scorso inverno, figurano due punti importanti: cura ed ampliamento del verde pubblico; creazione di aree sicure ed attrezzate per bambini e ragazzi.

Turi aree verdi M5S (4)

A tal proposito, il gruppo si è mosso andando a verificare lo stato in cui versano le aree verdi e quelle per bambini. Le foto scattate non hanno bisogno di ulteriori commenti: parlano da sole. Pertanto il gruppo suggerisce all'amministrazione comunale di operare con somma urgenza al fine di ripristinare il decoro di tali aree, sistemare/sostituire le giostrine malmesse e ripristinare i tappetini antitrauma ora divelti.

Riscontrata la presenza diffusa in diverse zone del paese di deiezioni canine, il gruppo propone, inoltre, di istituire ed attrezzare due aree di sgambettamento per cani, in corrispondenza dei suoli di proprietà comunale: la prima in una delle aree incolte di via delle Ginestre o di via Casamassima e l'altra nel parco ex ospedale di via Conversano; tutte aree rientranti nel progetto di amministrazione condivisa per la valorizzazione dei beni comunali.

Turi aree verdi M5S (2)

Solitamente queste aree per cani vengono individuate al centro del paese, ma visto che spazi ampi e liberi al centro del nostro comune non ve ne sono, appare opportuno dislocarne due in parti opposte, in modo da garantire a tutti la loro fruizione. Per la creazione di suddette aree di sgambettamento, il gruppo ricorda che è sufficiente realizzare una recinzione con un cancello di ingresso e uno di uscita e piantumare alberi a crescita rapida, per creare zone d’ombra. Inoltre, viste le recenti iniziative organizzate presso il boschetto Zaccheo, sembra contraddittorio proporre di rendere fruibili tale area per lo sgambettamento e non per il suo utilizzo da parte delle associazioni culturali che stanno nascendo nel nostro paese.

Infine, vista la grande estensione del parco ex-ospedale di via Conversano, il gruppo Turi ReVolution propone, sul modello della piazza situata nei pressi del campo sportivo di Conversano, di ricavare in tale zona anche una piccola area attrezzata e sicura per lo svago e il divertimento di bambini e ragazzi.

IL GRUPPO “TURI REVOLUTION”

Commenti  

 
m***padrone
#1 m***padrone 2016-07-06 12:17
che le ultime 2 o 3 amministrazioni comunali se ne siano ampiamente fregate delle aree verdi e di quelle attrezzate per bambini è palese. Basti pensare che a piazza venusio ci sono giostre NON SICURE da oltre 5-6 anni e nessuno le fa rimuovere. per quanto riguarda lo sgambettamento cani mi va anche bene ma un contestuale regolamento comunale deve disporre in modo inequivocabile che non saranno ammesse cacche al di fuori della stessa. la civiltà di un popolo si misura dalla capacità di ogni cittadino di vivere e di lasciar vivere ..... se amate i vostri cani raccogliete anche la m***da che lasciano ovunque!!!!
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI