Domenica 22 Ottobre 2017
   
Text Size

Degrado nel Campo Comunale

20160504_182025

Sono ormai parecchi anni che il Campo Comunale di Turi si trova in quasi totale stato d’abbandono. Gli atti vandalici e la forza della natura hanno reso l’impianto impraticabile in quasi tutte le sue strutture.

Durante lo scorso week-end, dopo tanto tempo, sono stati compiuti dei lavori di manutenzione, provvedendo a ripulire e a sradicare la folta vegetazione nell’area del campo a 11 e della pista d’atletica. Molto probabilmente quest’operazione va di pari passo con la partenza del progetto “Diadora City Training”, che appunto prevede l’utilizzo della pista presente nel campo sportivo per gli allenamenti.

Purtroppo però, andrebbe fatto ben altro tipo d’intervento considerando lo stato in cui versano gli spogliatoi, i bagni (completamente distrutti), gli uffici, il magazzino al disotto della tribuna, i due campi da tennis, il campo da basket e il campo di calcio a 5.

Ci auguriamo di vedere presto risoluzioni più significative, e dato che a Turi le società sportive non mancano, chissà, speriamo d’assistere anche a qualche partita.

Commenti  

 
Penelope
#5 Penelope 2016-05-11 18:51
Il campo di Turi solo quando fu preso in affitto dalla squadra di Noicattaro era tenuto a dovere, poi si fecero il campo là e BUONANOTTE. Famm ste citt
Citazione
 
 
harakiri
#4 harakiri 2016-05-11 13:38
secondo me in fondo non gliene frega niente a nessuno lo stato d'abbandono del campo. il pubblico non funziona piu e tantomeno i beni pubblici gestiti dai privati (in molti casi) non producono grossi risultati, se non quelli personali.
Magari si potrebbe pensare di cambiare un po' la struttura eliminando i campi da tennis e basket, aggiungendo delle strutture di maggiore interesse (anche non per forza sportive). Quanti soldi pubblici (cioè nostri) sprecati per spogliatoi di nuovo da rifare. Poi un'ultima osservazione: chi ha distrutto gli spogliatoi? Una cosa è risistemare la struttura, un'altra è rifare tutto completamente. Penso che sia questo il vero problema: non proteggiamo i nostri beni, anzi li distruggiamo. Il punto sport di via Casamassima è un'ottima idea, ma come sempre chi ne usufruisce lo fa senza alcun rispetto... e poi piange perché non piu giocare o piange nel vedere le foto.
Citazione
 
 
turese81
#3 turese81 2016-05-11 12:02
che schifo,mi vien da piangere ...
Citazione
 
 
Penelope
#2 Penelope 2016-05-10 17:00
Facile a Turi COMANDARE
TOTALE ? ? ?
ZERO
Citazione
 
 
Fil
#1 Fil 2016-05-10 13:29
Questa storia va avanti da una vita.per quanti soldi sono stati spesi al campo comunale noi oggi dovevano avere uno stadio da serie A.mettete un custode (grande Angelo D'Amico )erano altro tempi
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI