Venerdì 15 Dicembre 2017
   
Text Size

Luminarie artistiche da sogno, solo da Dipierro Light Events

Noicattaro. Dipierro Light Events front

Passione e professionalità vengono sempre premiate. Grazie a queste caratteristiche la ditta Dipierro Light Events - avente sede a Noicàttaro - si sta distinguendo nel campo delle luminarie artistiche, decorando i momenti più belli.

L’azienda - rappresentata dal sig. Salvatore Dipierro, un piccolo imprenditore di 30 anni - è a conduzione familiare. Grazie all’aiuto del padre Vito e all’ausilio di validi collaboratori, la ditta costruisce luminarie artistiche con dedizione e professionalità, regalando agli occhi e al cuore della gente momenti indimenticabili.

Ai nostri microfoni l’ideatore della ditta, Salvatore Dipierro. Una mente sfavillante, capace di far brillare tutto quel che tocca. Buona lettura.

Quando nasce la Dipierro Light Events?

La mia azienda nasce nell’Ottobre del 2013, dopo alcuni anni di lavoro nel settore dell’illuminotecnica. Metto al servizio del pubblico luminarie artistiche per feste civili e religiose, oltre a service audio-luci e videoproiezioni con dimensioni fino a 3mt x 4mt. Insomma, mescoliamo luci e suoni.

Come è nata la sua passione?

Sin da piccolo ero attratto dalle luminarie che allestivano nel mio paese in occasione delle varie feste e, tornato a casa, le riproducevo in miniatura, creando così archi e spalliere in carta e alluminio, il tutto mantenuto dai tiranti riprodotti con lo spago. Dopo aver messo su la mia azienda, ho cominciato con l’installazione di luminarie natalizie a Noicàttaro in occasione del Santo Natale. Molti negozi, del mio paese e di paesi limitrofi, mi hanno contattato per allestire, nella propria attività commerciale, materiale innovativo e di ultima generazione. Poi siamo passati alle feste religiose che dal mese di Maggio in poi si svolgono a Noicàttaro e in altri paesi.

Non solo luminarie in paese...

Esatto. Da quest’anno abbiamo iniziato ad addobbare anche le sale ricevimenti. In questi giorni, ad esempio, finiremo di allestire luminarie nella sala ricevimenti “Masseria La Macina”, nei pressi di Pezze di Greco, una frazione di Fasano.

La vostra ditta ha fatto una gran bella figura in occasioni importanti...

Non mi piace autoincensarmi, ma fortunatamente i fatti parlano da sé. Ricordo ancora la telefonata del dott. Giovanni Pagliarulo, responsabile della manifestazione nojana “La Lirica a Noicàttaro”, il quale mi chiese di realizzare una scenografia con delle luminarie. Quell’anno, era Luglio 2012, dovevano mettere in scena l’opera “La Bohème”, perciò pensammo insieme di illuminare il proscenio con 3.000 lampade bianche tradizionali. Che spettacolo! A Luglio dello scorso anno, invece, un altro capolavoro: ho realizzato il porto di Nagasaki in lontananza, di sfondo alla scenografia dell’opera “Madama Butterfly”, con 3.000 micro-lampade bianche a led.

Oltre che essere un lavoro, questa sembra essere una passione per lei. C’è qualcosa in particolare che ha realizzato con le sue luminarie, di cui ne va particolarmente fiero?

Senza la passione il lavoro è noioso; io ci metto il cuore invece. Con le luminarie tradizionali e con nuove tecnologie a led, anche in rgb, utilizzando apparecchiature e software di ultima generazione per gestire le accensioni delle luminarie a tempo di musica, ho realizzato nel mio paese un gioiello di cui vado fiero: “La Salvezza”, raffigurante una croce di 15 mt di altezza e 10 mt di larghezza. E ancora, in occasione dei 25 anni di vita parrocchiale della Chiesa del Soccorso, nel Giugno del 2015, ho realizzato un prospetto interamente a led con circa 5.600 lampade che si accendevano a tempo di musica, sincronizzate con i fuochi pirotecnici che brillavano in cielo.

Sacrifici riconosciuti anche fuori paese...

Si. A Natale dello scorso anno sono stato chiamato dal Comune di Polignano a Mare. Il sindaco, con i suoi collaboratori, ha voluto che la ditta Dipierro Light Events allestisse nel paese e nelle piazze principali le luminarie natalizie.Un grande impegno, una prova per me e per il mio staff che con tanto impegno ha portato a termine questo lavoro. Unendo la nuova tecnologia a led alla lampada tradizionale ho illuminato il paese.

Quali sono i prossimi impegni della ditta Dipierro Light Events?

A breve iniziano le feste religiose a Noicàttaro e dintorni. Si parte con la festa dell’Annunziata, a seguire Santa Rita a Noicàttaro e Rutigliano, Sant’Antonio, la festa della Madonna del Soccorso e tante altre fino a fine Settembre. Poi penseremo anche al Natale.

E per quest’anno, cosa dobbiamo aspettarci?

La novità di quest’anno sarà un palazzo tridimensionale che a Giugno 2016 troneggerà a Noicàttaro. Non vi svelo altro...

La ditta Dipierro Light Events vi aspetta nella sua sede, in via Dante 54, a Noicàttaro. Per qualsiasi informazione potete contattare il sig. Salvatore Dipierro al numero 3406669848 o tramite la pagina Facebook “Dipierro Light Events”.


Qui alcuni capolavori di Dipierro Light Events

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI