Martedì 17 Ottobre 2017
   
Text Size

Turi si veste di blu

Luci blu dal Palazzo Municipale (1)

“In punta di piedi … entra nel mio mondo”. È questo lo slogan che ha capeggiato nella giornata di sabato 2 aprile lungo le strade turesi, colorate, non casualmente, di palloni e nastri azzurri.

Turi AttIva e Amministrazione per l'autismo (10)

Nella IX edizione della “Giornata Mondiale della consapevolezza sull’Autismo”, il nostro comune, in collaborazione con l’associazione Turi AttIva, ha aderito all’iniziativa della Società Cooperativa Sociale "Solidarietà" allestendo, per tutto il paese, palloncini celesti e blu. Sin dalle prime ore di sabato mattina, infatti, tutti gli esercizi commerciali del nostro paese hanno installato palloni e fiocchi blu, unendosi così, in maniera semplice ma accorata, al grande messaggio di solidarietà e sensibilizzazione che in contemporanea si diffondeva in ogni angolo del mondo.

In serata, di fronte alla travolgente luce blu che ha illuminato il Palazzo Municipale, si sono incontrati alcuni commercianti e aderenti all’iniziativa, per liberare in cielo il blu, colore simbolo dell’Autismo.

“Ringrazio e sono molto soddisfatto dell’adesione alla campagna sulla consapevolezza dell’Autismo” – ha esordito il sindaco Menino Coppi rivolgendosi ai presenti. Da specialista, non ha mancato di sottolineare i numeri che oggi raccontano di una realtà a molti ancora sconosciuta e nella quale si cerca di entrare. “Ci sono episodi di ragazzi autistici con grandi potenzialità, che vanno scoperte e soprattutto comprese e indirizzate” – ha proseguito il primo cittadino, ricordando un ragazzo assunto in un ospedale per le sue capacità di riconoscere malattie guardando semplicemente delle lastre. 

Turi AttIva e Amministrazione per l'autismo (12)

Un applauso ha sciolto i nastri e tanti palloncini blu hanno conquistato il cielo di Turi. La manifestazione mondiale di sabato scorso anticipa l’approvazione in Senato del Disegno di Legge sull’Autismo e la nascita della Fondazione Italiana per l’Autismo. Tale Giornata è sancita dalle Nazioni Unite con la Risoluzione 62/139 del 18 dicembre 2007, per promuovere la conoscenza dell’autismo e la solidarietà nei confronti dei bambini e delle persone che ne sono affette, che restano spesso invisibili ai più.

A raccontare dell’autismo, è stato poi scelto il colore blu, in quanto «tinta “enigmatica”, che risveglia il desiderio di conoscenza e di sicurezza», come spiegarono a suo tempo i promotori della Giornata stessa, motivandone la scelta.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI