Domenica 22 Ottobre 2017
   
Text Size

Via col vento: forti raffiche durante la settimana

2016-03-01 13.51.55

Avevamo già parlato delle forti raffiche di vento che hanno interessato la nostra zona - e nello specifico il nostro paese - nelle ultime settimane, provocando numerosi danni di diversa natura, tra cui la caduta del pannello pubblicitario situato in Via Sammichele.

I disagi creati da questo fastidioso agente atmosferico non sono cessati e hanno costituito un problema anche durante la settimana appena trascorsa. In particolare domenica 28 e lunedì 29 febbraio, quando il vento ha spirato con maggior forza e impeto, alcuni turesi hanno pubblicato sui social network varie segnalazioni (sperando che arrivassero a chi di dovere); mostrando in tempo reale i danni causati dal vento in varie zone del paese e suggerendo interventi da attuare per evitare conseguenze.

In stazione, ad esempio, alcune parti della struttura metallica verde sono letteralmente venute giù; fortunatamente - essendo domenica, e per di più sera inoltrata - la stazione era quasi totalmente vuota. E chiudiamo la questione con un “meglio così” tanto scontato quanto sincero. Altre segnalazioni, sempre tramite Facebook, hanno riguardato alcuni alberi pericolanti, tra cui uno situato in Via Ninuccio Napolitano, sulla strada che porta all'ingresso dell'asilo Don Tonino Bello (Via Gioia). Nello specifico, la segnalazione riguardava un ramo in bilico sulle teste dei passanti, che ci auspichiamo sia stato prontamente rimosso.

Notiamo, in questo caso, l'utilità di Facebook che, in tempo reale, riesce ad avvertire una larga fetta della popolazione riguardo una problematica improvvisa, in modo che ci siano più possibilità che qualcuno dia l'allarme a Protezione Civile, Carabinieri, Polizia Locale o Vigili del Fuoco. Ai disagi di cui sopra si sono aggiunti, come sempre in queste occasioni, problemi con la circolazione e qualche difficoltà - soprattutto per le fasce più deboli - a svolgere le attività quotidiane: recarsi a far la spesa in un supermercato è diventata una piccola impresa. Tuttavia non ci sono state gravi ripercussioni sulla nostra Turi, che per qualche giorno, con questo vento, si è sentita un po' Trieste.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI