Giovedì 19 Ottobre 2017
   
Text Size

Rinvenuto un pozzo aperto

Il pozzo privo di coperturaDopo l'intervento dei fratelli Catucci il pozzo è stato chiuso

Forse qualche turese riconoscerà questa immagine. Si tratta di un pozzo di via Mola, meglio conosciuto come “puzz u pesc”. È entrato nella nostra attenzione grazie alla segnalazione e al lavoro della Protezione Civile di Turi che, in sede di ricognizione delle strade extraurbane, nelle ore seguenti la nevicata che ha interessato la nostra cittadina, ha trovato tale pozzo, privato, aperto a possibili criticità.

“Dopo la segnalazione a Luigi Catucci il tutto è stato rimesso in sicurezza, con un’adeguata copertura in metallo che impedisce così, a chiunque e soprattutto ai bambini, di poter incorrere in tristi incidenti” – ci ha spiegato il Coordinatore dei volontari della Protezione Civile.

“Per fortuna non è successo nulla sino al momento del rinvenimento, ma un pozzo aperto sulla strada pubblica è un potenziale pericolo per i più curiosi” – conferma infine.

Doveroso, quindi, il suo ringraziamento ai fratelli Catucci per il rapido intervento e ai volontari della Protezione Civile per la loro azione preventiva.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI