Martedì 12 Dicembre 2017
   
Text Size

Sistemate le strade

Come si presentavano fino a domenica 221Il nuovo stato del manto stradale1

Finalmente sono in fase di sistemazione le strade interessate, negli ultimi mesi, dalla posa dei cavi di fibra ottica nel nostro Comune.
Sono infatti partiti lunedì i lavori di completamento e ricopertura del manto stradale che, nelle settimane precedenti, è stato scavato e attraversato da cavi che permetteranno agli utenti turesi di usufruire della banda larga.
Questa importante innovazione è dovuta ad una intesa tra Telecom ed il Ministero dello Sviluppo Economico, e permetterà una navigazione in rete ad una velocità che oscillerà tra i 30 ed i100 megabit al secondo.
Tutto il lavoro di copertura della Puglia dovrà essere completato entro giugno 2016 quando, appunto, dovrebbe – il condizionale in questi casi resta un obbligo - entrare in funzione la ragnatela telematica che i tecnici della Telecom, con un investimento da milioni di euro, si sono impegnati ad intessere per tutta la Regione.
La Regione Puglia ha avviato, già dallo scorso anno, nell'ambito delle azioni per lo sviluppo della Società dell'Informazione, una serie di progetti che soddisfano esigenze sia infrastrutturali che funzionali per l'innovazione tecnologica del territorio pugliese. Tra questi progetti, vi è il Progetto "Infrastrutture di comunicazione a Larga Banda", sviluppato nell'ambito dell'Accordo di Programma Quadro per la Società dell'Informazione stipulato tra Regione Puglia, Ministero Economie e Finanze e Ministero Innovazione e Tecnologie, finanziato sui fondi della Delibera CIPE n. 17/2003. La Regione Puglia per realizzare questo progetto, ha stipulato una convenzione con la Società Infratel Italia S.p.A., che a sua volta cofinanzia, insieme all'Amministrazione regionale, il progetto con fondi statali e lo attua attraverso la Società SIRTI S.p.A., Tecnopolis ha ricevuto l'incarico della progettazione di massima e del monitoraggio tecnico dell'intera iniziativa.
La rete in fibra ottica della Regione Puglia si estende per circa 1.100 km, collega le 15 principali città ed ulteriori 7 importanti località presenti sul percorso della fibra. Inoltre sono state dotate di fibra ottica le Centrali Telefoniche di altri 22 Comuni e/o Frazioni di Comuni minori, dove non era presente la fibra di Telecom Italia. La fibra ottica acquisita in IRU (Indefeasible Right of Use) da Fastweb è di tipo G.655 per le tratte a lunga distanza e di tipo G.652 per le tratte urbane della MAN di Bari, mentre la fibra in IRU Telecom Italia è di tipo G.652. Per la realizzazione delle nuove tratte sono stati utilizzati cavi con 48 f.o. del tipo G.655 per lunghe distanze (Backbone) e cavi da 48 f.o di tipo G.652 per le MAN.

Commenti  

 
Sante
#2 Sante 2015-12-03 11:50
Ma cosa hanno sistemato?...al massimo hanno rotto le strade!e le hanno rappezzate alla meglio maniera. E nemmeno un tecnico del comune a vigilare. A dorm!
Citazione
 
 
Mino Miale
#1 Mino Miale 2015-12-03 11:44
Speriamo che alla consegna dei lavori tutto vada ok ;-)
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI