Lunedì 23 Ottobre 2017
   
Text Size

Dirigente scolastico cercasi

Lenella Breveglieri

"Con riferimento alle note prot. n. 7626 del 16 luglio 2015 e prot. 7626/1 del 17 luglio 2015 - si legge nel comunicato di ieri dell'USR PUGLIA -, si inviano, con la presente, gli allegati n. 1 e n. 2, rettificati a seguito di rinuncia alla mobilità della dirigente scolastica Breveglieri Lenella a causa di sopravvenute situazioni personali adeguatamente documentate e non pregiudicanti i movimenti già effettuati."
È con queste parole che l'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, con un provvedimento della dirigente Anna Cammalleri ha pubblicato lo scorso 11 agosto, una rettifica all'arrivo e insediamento, nella scuola turese, della dirigenza scolastica dal prossimo 1 settembre 2015.
Si tratta della dirigente Lenella Breveglieri che resterà alla guida del comprensivo nocese "Gallo - 2CD" a seguito di una rinuncia alla mobilità verso il comprensivo  "Resta - De Donato" di Turi.
A pochi giorni dall'inizio del nuovo anno scolastico, che il calendario turese fa suonare il prossimo settembre, la carica di dirigente non è ancora definita. Qualche voce indiscreta ci suggerisce un nome, di cui ancora non abbiamo certezza. Si tratterebbe, infatti, di un nuovo dirigente, di prima nomina. Staremo a vedere, ma per ora restiamo sorpresi dal constatare che la situazione scolastica turese rappresenta una patata bollente per molti. Ci auguriamo di conoscere presto chi siederà alla scrivania del prof. Ferdinando Brienza, che nel frattempo si sta preparando al suo primo anno presso la SMS "Manzoni" della vicina Rutigliano.

Commenti  

 
Piripicchio1
#3 Piripicchio1 2015-08-26 15:02
Infatti il ritorno al medioevo turese incomincia dalla scuola media per passare alle elementari.Gli studenti turesi alle scuole superiori si riconoscono dalla loro scarsa preparazione salvo brillanti eccezioni.
I genitori turesi brillano per le proteste verso gli insegnanti per i voti scarsi dei loro pargoli,per volere a tutti i costi il sabato libero a costo di una programmazione scolastica più stancante mentalmente,per la scarsa interazione con gli insegnanti come se l'educazione dei loro figli fosse compito solo della scuola..
Degli insegnanti.................
Citazione
 
 
Prodi
#2 Prodi 2015-08-25 17:51
Manco più un dirigente vuol venire...tutto alla mercè del nulla......che BRUTTA FINE,sta contrada contadina!
Citazione
 
 
genitore
#1 genitore 2015-08-24 09:11
ci vuole coraggio....a venire qui a Turi, nel medioevo della scuola...
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI