Sabato 21 Ottobre 2017
   
Text Size

Edicola S. Giovanni: le griglie della vergogna

GRATA 1

Le griglie per il convoglio dell'acqua, posizionate davanti allo storico chiosco dell' edicola S. Giovanni, sito in Via Casamassima, sono lì da più di trent'anni, un po' come l'edicola e, finché erano nuove e ben tenute, non davano fastidio a nessuno e svolgevano bene la loro funzione. Ma, come per tutte le cose, il tempo e l'incuria portano inevitabilmente all'usura e al degrado. Con il passare del tempo, la griglia si è rovinata, le maglie si sono allargate; sotto, è dunque inevitabile che si crei sporcizia e fango. La situazione è diventata insostenibile e moltissimi sono stati i richiami alle autorità da parte dei titolari; molto interesse apparente, nessuna risposta concreta. Dopo essersi rivolti qualche giorno fa anche alla Polizia Municipale, i titolari hanno deciso di portare all'attenzione la situazione tramite il nostro giornale. Racconta il titolare storico:«La situazione è diventata insostenibile: specialmente quando piove si crea sporcizia e immondizia che finisce per venire a galla». Aggiunge la figlia del titolare:«Noi ci rendiamo conto che la funzione di questa grata è fondamentale: chiediamo però che non venga lasciata a se stessa. Chiediamo venga sostituita e che venga fatta sotto una pulizia profonda e anche una disinfestazione contro topi e zanzare». Un altro problema relativo alla grata sono infatti le zanzare che, non appena arriva un po' di caldo, invadono l'ingresso dell'edicola. La manutenzione, se non la sostituzione, va assolutamente fatta, perché le maglie sono allargate e sono molto sollevate rispetto al piano. Diventa dunque molto facile cadere, ed è ciò che sta accadendo: bambini, anziani, mamme con i carrozzini. La situazione deve cambiare al più presto!

GRATA 2

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI