Giovedì 14 Dicembre 2017
   
Text Size

Riciclare, perchè?

10985946_10200442288257064_7027483537410398426_o

I rifiuti sono un prodotto inevitabile della società dei consumi e del nostro stile di vita sempre più orientato all'usa e getta.
Il problema della raccolta dei rifiuti è così diventato uno dei problemi più scottanti della nostra società e sapere come si differenziano, come poterli riutilizzare, come poter preservare il nostro ambiente, è uno dei primi passi verso un mondo sicuramente più pulito e migliore.
Difficile, sicuramente, applicare le regole di una buona raccolta differenziata, ma si sà, apprenderle sin da tenera età è fondamentale e certamente più facile. Anche perchè i bambini sanno essere degli ottimi maestri per i loro genitori.
11174233_10200442286457019_559930609956733873_oÈ con questo pensiero che è stato avviato un progetto con alcune classi della scuola dell'infanzia dell'I. C. "Resta – De Donato Giannini" che nelle mattinate di mercoledì 29 e giovedi 30 aprile, armati da tanta voglia di sapere, accompagnati da docenti e genitori, hanno varcato la soglia dell'Isola Ecologica di Turi della ditta Catucci srl.
É solo l'inizio di un percorso che vedrà i piccoli esploratori della salvaguardia ambientale, impegnati nel riconoscere l'importanza degli elementi naturali e con questi, poter vivere e giocare.
Attraverso questo primo incontro con la raccolta differenziata, ognuno di loro ha compreso, o meglio osservato, come le materie prime della carta, della plastica, del vetro e delle lattine sono trasformate e riutilizzate, salvando così molte risorse naturali. Solo separando i rifiuti è possibile ottenere la trasformazione, in centri specializzati, delle materie prime originarie in modo che possano essere riutilizzate in nuovi cicli produttivi.
E' bene, quindi, non buttare, indistintamente tutti i rifiuti nello stesso cassonetto ma abituarci a fare una raccolta differenziata dei rifiuti. Un piccolo ma importante gesto da parte di tutti che, oltre a rispettare la natura (quanti alberi si salverebbero!!!) eliminerebbe parte dell'inquinamento atmosferico, provocato da discariche e inceneritori.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI