Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Ciliegia e turismo: vetrine in azione

L'Assemblea Nazionale

Si è tenuta presso il Palatenda di Castegnero in provincia di Vicenza la riunione dell’assemblea nazionale “Città delle Ciliegie” a cui hanno preso parte il sindaco di Turi, Domenico Coppi e il consigliere Antonello Palmisano. L'appuntamento con i comuni membri dell'Assemblea è stato lo scorso 21 marzo ed ha permesso ai membri partecipanti di esaminare il consuntivo dello scorso anno e gettare le basi per le iniziative per il prossimo anno.
"È stato un incontro molto interessante" – ci ha spiegato il consigliere Palmisano raggiunto telefonicamente. In discussione, argomenti di primaria importanza per l’Associazione cerasicola nazionale come l’approvazione del Conto Consuntivo 2014, il Bilancio di Previsione 2015, le modalità di partecipazione ad EXPO 2015, il Programma operativo per l’anno in corso, l’istituzione della Guida Nazionale Informatica, la 10° Festa Nazionale in Puglia, il 18° Concorso Nazionale “Ciliegie d’Italia”, Mostre, Convegni e Fiere Campionarie.
"Sono tutti appuntamenti fondamentali – ha aggiunto 11011882_10206038459825141_3244391957802772429_nPalmisano – perchè permetteranno a tutti noi di valorizzare i nostri prodotti e la nostra terra". E se tra gli argomenti di discussione c'è stata la "Festa Nazionale delle Ciliegie" che quest'anno sarà ospitata dalla vicina Conversano, non dimentica l'appuntamento annuale che attende Turi il prossimo giugno, la 'Sagra della Ciliegia'. Qualcosa si muove all'orizzonte, ma ancora nessuna certezza, come lo stesso consigliere ha confermato. Importanti vetrine per le città membre dell'Associaizone, che, attraverso gli appuntamenti annuali potranno rilanciare non solo la tradizionale festa, ma aprirsi al settore turistico ed agroalimentare.
"L’assemblea ha avuto un bilancio positivo" – ha concluso Palmisano, salutandoci con una parentesi sulla visita ai moderni impianti cerasicoli del territorio all’avanguardia delle tecniche agronomiche europee, accompagnati dal tecnico del servizio fitopatologico provinciale Dr. Sergio Carraro.
All’evento hanno dato la propria adesione il Presidente della Provincia di Vicenza Dr. Achille Variati; il IMG-20150323-WA0011V. Presidente del GAL Montagna Vicentina Giovanni Antonio Gasparini; il Presidente ANDMI Dr. Pietro Cernigliaro. Non verrà trascurato un approfondimento sui numerosi prodotti vicentini a Km. 0 che verranno presentati dalla A.M.P. Associazione Manifestazioni Popolari e dalle organizzazione agricole dei Colli Berici. Il Presidente dell’Associazione Nazionale “Città delle Ciliegie” Ferdinando Albano ha affermato essere “di fondamentale importanza l’iniziativa del Comune di Castegnero che ha voluto ospitare questo appuntamento importantissimo per pianificare le numerose iniziative previste per l’anno 2015, considerato l’anno di svolta dal punto di vista economico – produttivo per il nostro Paese”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI