Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

La Parrocchia Maria SS. Ausiliatrice sulla via di San Francesco

Il gruppo al completo

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile". È con questa riflessione di San Francesco d'Assisi che circa settanta pellegrini hanno vissuto, nelle giornate di venerdì 20e sabato 21febbraio, un percorso di preghhiera e di riflessione presso Assisi, Gubbio e Norcia. Da Assisi, attraverso la storia dei luoghi che hanno visto le opere di San Francesco e Santa Chiara, la loro nascita e la loro santità, una tappa a Gubbio, dove don Ciccio ha celebrato la Santa messa presso la Basilica di Sant'Ubaldo.
Partiti da Turi nella tarda serata di giovedì 19, la Parrocchia Maria SS. Ausiliatrice ha ripercorso le vie che diedero i natali a San Francesco e Santa Chiara, approfittando del tiepido sole che ha scaldato il percorso dei fedeli. Con l'attenta presenza di Don Ciccio Aversa, i parrocchiani hanno visitato le cittadine umbre, pregando presso la Chiesa di San Francesco e chiudendo la breve trasferta di pellegrinaggio presso la città di Norcia.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI