Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

A De Pasquale, l’Aquila al Merito

La consegna della medaglia

10911477_10202358214955128_4485161825246070686_o

“È stata una grande sorpresa; un riconoscimento che non mi aspettavo” - così commenta ai nostri microfoni, il nostro concittadino Giuseppe De Pasquale, all’indomani della consegna dell’Aquila D’Oro Crociata “al Merito”. “Mi hanno chiamato e sono andato quasi per caso, non sapevo nulla!”.

Un riconoscimento, al Cavaliere De Pasquale, consegnato lo scorso 17 gennaio a Rutigliano, presso la sala consiliare, dove si è tenuto il “Raduno Nazionale degli Ordini Cavallereschi Uniti in Cristo e nei Santi per le Missioni in favore del Diritto alla Salute”. Ad organizzarlo, l’Accademia Costantina, che ha invitato nella città del Fischietto, l’intero direttivo dell’Istituto e tutti i cavalieri.

Tanti i complimenti ricevuti dal nostro concittadino per tale merito. “Dopo tanti sacrifici, avere un riconoscimento tale, è segno di aver lavorato onestamente e per il bene della collettività”.

“Il Comandante Generale Gr. Ufficiale Gen. C. A. (r.o.) Dr. Alessandro Della Porta ha conferito il merito - si legge nella nota della pergamena - per il lodevole impegno, la dimostrata capacità tecnico – professionale e il distinto spirito di servizio con cui si è dedicato per la diffusione e l’affermazione del coerente approdo civile che l’Istituzione persegue”.

Circa 11 gli anni di servizio che Giuseppe De Pasquale ha impiegato nel settore sanitario pugliese e tanti altri noi gli auguriamo se in essi continuerà a perseguire importanti obiettivi sociali con impegno e dedizione. 

Foto di rito finale

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI