Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

Mensa scolastica: tutto in ordine

mensa-scuola

Nella giornata di giovedì 22 gennaio, un’ispezione ha permesso di controllare la cucina e la distribuzione dei pasti ai bambini del primo turno della scuola primaria. “Si è trattata di un’ispezione preventivamente concordata con i membri della commissione mensa – ci ha confermato la consigliera Anna Gasparro, contattata telefonicamente – come previsto da regolamento”. “Il controllo ha interessato la ditta che somministra il cibo alla mensa scolastica”.

A confermare l’ispezione, la presidente della commissione, la signora Lycia Carenza, che ha sottolineato come il sopralluogo realizzato presso la scuola primaria ha dimostrato l’attenzione e la cura del personale della ditta appaltatrice, addetto alla cucina ed alla refezione. “Tutto era in perfetto ordine e dal controllo delle materie impiegate per la cucina, non è emerso nulla di trascurato. Uno sguardo attento ai piselli, al formaggio grattugiato, alla mozzarella, imbustata singolarmente e sigillata, alla frutta, integra e ben lavata”. Un controllo a sorpresa che ha chiarito la bontà non solo del cibo somministrato ai bambini e al personale docente, ma anche la pulizia della mensa e della cucina, dove quotidianamente si preparano i pasti dei bambini.

“A partecipare al sopralluogo siamo state io, la vicepresidente, Maria Teresa Ciavarella e la consigliera di maggioranza Anna Gasparro, anche lei tra i membri della commissione mensa” – ha chiarito la presidente.

L’organo da poco costituito nella scuola turese, in realtà previsto anche in anni precedenti, ma mai creato, è composto da 11 membri, di cui tre genitori, tre insegnati, il Dirigente Scolastico, il Sindaco (che ha delegato l’assessore Giusy Caldararo), la dottoressa Tampia e due consiglieri comunali: Anna Gasparro e Mariangela Volpicella. Lo scorso 13 gennaio, si sono svolte le elezioni della presidente e della vice presidente. Tra i compiti elencati nel regolamento della commissione mensa, rientra anche il sopralluogo a sorpresa, come accaduto nella mattinata di giovedì e che apre a una serie di attività legate alla mensa dell’Istituto Comprensivo “Resta – De Donato Giannini”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI