Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Premio per il sito della scuola “Resta-De Donato-Giannini”

La prof.ssa Maria Grazia Gravina e il ministro dell'Istruzione Giannini

Sin dall’anno 2011, l’Istituto Comprensivo “Resta-De Donato Giannini” di Turi, aveva aderito a un progetto (intitolato “Adesso… pubblicizziamoci” finanziato da fondi PON 2007-2013 “Competenze per lo sviluppo” FSE Asse II Obiettivo H) che era stato curato egregiamente dalla referente prof.ssa Palmiano Rosanna che di concerto con il dirigente Scolastico e con il collegio docenti, aveva affidato alla prof.ssa polignanese Maria Grazia Gravina l’incarico della realizzazione di un nuovo sito web.

L’obiettivo era realizzare un nuovo sito per l’Istituto comprensivo nascente al fine di mantenerlo connesso al territorio. L’approccio tecnologico costituiva la scelta inevitabile, nonché più vantaggiosa per favorire l’immediatezza nella comunicazione, il risparmio considerevole di costi, l’utilissima velocizzazione di informazioni e/o contenuti.

“Avevo accettato l’incarico entusiata – racconta la prof.ssa Gravina – ma consapevole che sarebbe stato un cammino molto arduo ma assolutmente necessario. Fu indetto un bando di gara e se ne aggiudico la realizzazione il Sig. Gabriele Pace, web master di Polignano. Nel contempo, io e la referente del progetto abbiamo sempre partecipato a seminari e convegni organizzati dal CAF (Common Assessment Framework, ossia una Griglia Comune di Autovalutazione della qualità delle Pubbliche Amministrazioni), poiché ci arricchivano fornendoci una visione ampia e definita dell’Istituzione Scolastica caratterizzata da punti di forza e di debolezza. Devo riconoscere che entrambe, avvallate dal costante supporto del nostro Dirigente prof. Ferdinando Brienza, abbiamo mostrato ad ogni incontri svolti a livello nazionale professionalità , spirito di sacrificio, motivazione ed entusiasmo.

Quest’anno, come di consuetudine, il nostro Istituto Comprensivo è stato invitato a partecipare al

 VI Evento Europeo CAF – intitolato “Impacts and Results with CAF"  presso lo Sheraton Hotel a Roma. All’evento hanno partecipato 250 scuole circa. Numerose le presenze di rilevanti docenti provenienti da tutta Europa e dalle massime autorità del CAF.

Il convegno si è svolto esclusivamente in lingua inglese ed era contemplata la presenza di un solo docente per istituzione rappresentata”.

Maria Grazia Gravina ci racconta come è andata a Roma. “Il Dirigente e la prof.ssa Palmisano hanno affidato a me l’incarico di rappresentare il nostro istituto comprensivo sia perché ero membro della commissione di autovalutazione RAV e sia perché ero la referente del progetto n.1 che per giunta, oltre a insegnare francese, insegnavo anche inglese. Soddisfacevo pienamente tutti i criteri contemplati nella lettera d’invito. Così il giorno 13 novembre sono partita per Roma, molto onorata di rappresentare il mio istituto. La sera alle 20,00 era stata organizzata la premiazione delle istituzioni che avrebbero conseguito la menzione di CAF Users’ (premiazione che avrebbe donato visibilità su scala nazionale ed internazionale alle istituzioni che sarebbero state menzionate). Ero intenta ad ascoltare il numero esiguo dei premiati che ci sarebbe stato, dato che su 250 scuole soltanto una decina avrebbero  conseguito questo titolo. Ad un certo punto ho sentitola ReferenteNazionaleCAF Dott.ssa Sabrina Bellotti dire “And now it’s up to… Anna Maria Grazia Gravina from I.C. Resta De Donato Giannini- Turi- Bari”. Stentavo a crederci dato che come per magia si avverava quanto avevo preannunciato alla mia collega Palmisano un anno prima e cioè con i numerosi sacrifici, tanto impegno, gli ostacoli più impensabili dovevamo arrivare a Roma. Con quella premiazione non avevamo raggiunto solo Roma, eravamo giunti in Europa.

Il giorno seguente la Dott.ssaBellottimi ha invitata a sedere in prima fila a al convegno e ha cominciato a farmi domande sul sito web che ho realizzato, che da essere il punto di debolezza maggiore dell’I.C. è diventato in un anno circa il massimo punto di forzadopo aver  assunto la dicitura “gov.it”. Inoltre, lo stesso, da una verifica effettuata, è risultato essere in pole position tra i siti scolastici d’Italia, per aver soddisfatto pienamente tutti gli indicatori previsti dal Dls n. 33/2013. Questa è stata una chiara dimostrazione di come l’impatto che il Caf  abbia portato al risultato di traguardi eccellenti. A conclusione, non sono mancati nemmeno i numerosi complimenti del Ministro della Pubblica Istruzione  Giannini con cui ho avuto modo di condiviere anche  il viaggio di ritorno”.

Per visionare il sito, CLICCA QUI

Commenti  

 
lotus
#4 lotus 2014-12-02 08:36
gentilmente potreste inserire la stringa per poter visionare il sito....grazie
Citazione
 
 
Nik
#3 Nik 2014-12-01 17:53
Da una veloce analisi della home sono presenti qualche centinaio di errori da correggere per arrivare alla validazione (prima) del codice e avvicinarsi ai disposti della legge Stanca. Data la piattaforma utilizzata le correzioni saranno agevoli wordpress.org/plugins/wp-accessibility/
Citazione
 
 
.
#2 . 2014-11-28 13:57
Complimenti.
Citazione
 
 
ex alunno
#1 ex alunno 2014-11-28 13:01
fantastica e così umana la mia ex prof. di francese.Ci ha fatto amare la sua materia; magari fossero tutti così i prof..Auguri mia dolce professoressa.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI