Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

La proposta de “Il Viandante”

Associazione Il Viandante

Nella serata di mercoledì 23 luglio, durante un incontro sul tema Sagra della Percoca, si è chiusa e risolta anche un’altra parentesi che aveva visti coinvolti anche i membri di un’altra associazione turese, la neonata “Il Viandante”.

Come lo stesso Presidente Massimiliano Cacciapaglia ci racconta - “L’associazione ‘Il Viandante’ dinanzi alla notizia della mancata realizzazione della Sagra, aveva proposto di creare un’occasione di partecipazione alternativa con una ‘Festa della percoca e sangria’, da realizzarsi in forma limitata e sicuramente meno impegnativa come lo è l’organizzazione della Pro Loco”. Con l’intento di raccogliere e creare un clima familiare nel centro storico turese, “non volevamo sicuramente copiare alcuna idea”, ma creare una serata per festeggiare uno dei nostri prodotti tipici. “Siamo comunque contenti – termina il Presidente, contattato telefonicamente - che Turi non perda l’opportunità di dare risalto alla Percoca e siamo convinti che la Pro Loco opererà, come sempre ha fatto, per dare il giusto risalto alle bontà della nostra terra”. “Noi – chiude – nel frattempo continuiamo a lavorare e realizzare i nostri progetti, annunciando che ci saranno a breve grandi novità per il nostro comune”. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI