Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Il Pastificio Di Bari Tarall’Oro srl a New York

Lo spazio espositivo dell'azienda al Food & Beverage Event (2)

Al Jacob K Javits Convention Center di New York, a sventolare la bandiera italiana ed offrire l’immancabile qualità dei prodotti della nostra terra, il Pastificio Di Bari Tarall’oro Srl che ha fatto danzare le papille gustative dei palati americani.

Dal 29 giugno al 1 luglio, infatti, uno spazio espositivo nella sezione Food & Beverage Event, dove i prodotti nostrani hanno conquistato i tantissimi visitatori che hanno potuto gustarli tra gli oltre 180.000 prodotti come dolci, formaggi, caffè, snack, spezie, etnica, naturale, organico e più. Circa 2.400 espositori provenienti da ottanta Paesi e Regioni e tra questi il Pastificio Di Bari Tarall’Oro Srl.

“Il Fancy Food è una fiera cui partecipiamo annualmente e che riunisce buyers delle più importanti catene di supermercati , molti dei quali rientrano già nella lista dei nostri acquirenti preferenziali” – ci racconta il Production Maneger dell’azienda, Leonardo Di Bari.

I prodotti dell'azienda (4)

“I nostri clienti principali sono, precisamente, la Grande Distribuzione Organizzata (GDO) e importatori e distributori di tutto il mondo”. “Raggiungere una clientela di questo calibro rappresenta in primo luogo una soddisfazione personale, frutto di non pochi sacrifici da parte di tutti, che hanno fatto sì che da una piccola realtà locale, la Tarall’Oro, si trasformasse in un’azienda rinomata a livello internazionale”. Questo – prosegue - rappresenta un trampolino di lancio per pianificare a lungo termine nuovi obiettivi da raggiungere”  -  rimarca con entusiasmo il responsabile Di Bari.

Grandi apprezzamenti dai tantissimi visitatori dello spazio espositivo dell’azienda che, nelle giornate fieristiche ha entusiasmato i curiosi con i formati tradizionali quali orecchiette, fusilli, capunti; ma anche la pasta trafilata, la cui rugosità e tenacia garantiscono un’ottima tenuta in cottura e mantengono al meglio i condimenti ed ancora la pasta lunga (tagliolini e spaghetti ) particolare per  la superficie rigata che la rende un prodotto esclusivo. Hanno sortito particolare attenzione la pasta laminata bicolore che unisce la particolarità del formato al gusto speciale dei suoi ingredienti genuini. Immancabili i taralli e i prodotti da forno in generale, che negli ultimi mesi hanno acquisito enorme rilevanza nel giro d’affari.

Come ancora ci racconta il Production Maneger, Leonardo Di Bari, “l’azienda si affaccia su tutto il mercato italiano, europeo ed internazionale (Arabia Saudita, Australia, Brasile, Canada, Cina, Giappone, Indonesia, Israele, Kazakistan, Malesia, Messico, Nuova Zelanda, Russia, Siria, USA) con un’ampia gamma  di referenze tra pasta e prodotti da forno realizzati con un processo produttivo prettamente artigianale  e con l’utilizzo esclusivo di materie prime di primissima qualità che ne mantengono elevati gli standard qualitativi”.

“Principale strumento di marketing per l’azienda – conclude - sono ad oggi Fiere nazionali ed internazionali  dell’alimentazione cui partecipiamo annualmente. Le più importanti sono il Cibus a Parma, il Tuttofood a Milano, l’Anuga a Colonia (Germania), il Sial a Parigi (Francia) e a San Paolo (Brasile) e il Fancy Food a New York (America)”.

PER SAPERNE DI PIÙ - Il Pastificio di Bari Tarall’Oro srl nasce a Turi nel 1982 per volontà dei fratelli Oronzo e Antonio Di Bari. L’azienda, nata come produttrice di taralli, affianca in breve tempo ai prodotti da forno anche la produzione di pasta secca di grano duro ricevendo un riscontro positivo sia dal mercato italiano che estero.

A partire dai primi anni del 2000 con il coinvolgimento attivo dei tre figli Domenico, Leonardo e Antonello l’azienda  allarga i suoi orizzonti anche ai clienti oltreoceano tanto che ad oggi il 60% della clientela è rappresentata da  aziende straniere.

All’incremento della produzione consegue la necessità di un ampliamento dell’area produttiva e di stoccaggio merce. Mancando a Turi una zona industriale predisposta a tal scopo, l’azienda è dislocata nel 2008 a Sammichele di Bari. 

Commenti  

 
frog
#2 frog 2014-07-16 00:16
grande il comune di turi...un esempio di altruismo e generosità...un fiore all'occhiello ceduta con slancio altruista...
Citazione
 
 
cittadino turese
#1 cittadino turese 2014-07-15 16:10
un grazie caloroso al comune di turi per aver mandato un'azienda turese a sammichele GRAZIE.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI