Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

Parte la seconda edizione dello SP.A.M. Festival

METTILA SU 4 COLONNE SE RIESCI

Sta per partire la seconda edizione dello SP.A.M. Festival, il talent show organizzato dall’associazione culturale di Putignano “la Zizzania”, che al suo debutto ha riscosso un notevole successo.

L’anno scorso lo “Spettacolo Amanti della Musica” ha visto piazzarsi sul podio finale due cantanti turesi, entrambe allieve del maestro Lorenzo Salvatori: al secondo posto Alessandra Alfonso, mix perfetto di grinta e classe, che ha interpretato magistralmente “Think” di Aretha Franklin, sul terzo gradino Francesca Gangi, che con “E poi” di Giorgia, a soli 15 anni, ha mostrato una preparazione tecnica tale da farsi preferire ad artisti ben più abituati a calcare il palcoscenico.

Il concorso riparte nel mese di luglio, con la stessa formula, ma insaporita da alcune importanti novità. Come nella prima edizione, anche quest’anno sarà articolato in tre fasi: SP.A.M. Tour, SP.A.M. Campus e SP.A.M. La Finale.

Lo SP.A.M. Tour consisterà in tre tappe, indipendenti l’una dall’altra: la prima a Noci, il 10 e il 13 luglio, la seconda a Castellana Grotte, il 18 e il 25 luglio, la terza a Putignano, nelle serate del 28 luglio e dell’1 agosto. Ogni tappa sarà un piccolo festival, durante il quale verranno premiati i primi tre classificati, valutati da una giuria tecnica qualificata. I dodici migliori talenti, tra tutti quelli che parteciperanno al Tour, accederanno alla fase successiva.

La seconda fase, lo SP.A.M. Campus, consisterà in una master class di quattro giornate tenuta dal maestro turese Lorenzo Salvatori e da Vito Di Leo, regista e produttore di musical, nonché direttore dell’accademia “On Stage” di Conversano, che cureranno rispettivamente la parte tecnica e quella interpretativa delle performances dei finalisti. La master class, gratuita per chi supererà le selezioni, avrà l’obiettivo di preparare i dodici artisti per la terza e ultima fase, SP.A.M La Finale, in programma il 3 ottobre 2014.

Confermata la collaborazione con l’Istituto di Estetica, Acconciatura e Moda “Pascal” di Putignano che curerà il look dei cantanti finalisti, e con le etichette discografiche “Red Land Music” e “Swithmuse Music Group” che, oltre a far parte della giuria della serata conclusiva, offriranno al vincitore l’incisione di un inedito.

Tra le novità di questa edizione, la più importante è quella del “Premio della Critica” conferito, durante la serata finale, direttamente dai giornalisti accreditati.

Nella conferenza stampa di presentazione dell’evento, il 25 giugno scorso, a testimoniare il successo della scorsa edizione è intervenuta anche la vincitrice, la conversanese Patrizia Chiarappa, ora alle prese con la registrazione del suo inedito. Anche la trionfatrice del primo SP.A.M. Festival è allieva del maestro Lorenzo Salvatori, per un en plein sul podio dell’insegnante di Turi.

Oltre cinquanta cantanti provenienti da Putignano, Castellana Grotte, Noci, Turi, Fasano, Monopoli, Conversano e Matera hanno partecipato alla prima edizione. Quest’anno si prevede ancora maggiore battaglia.

 

Per informazioni dettagliate su bando di concorso e iscrizione:

Facebook: SPAM Festival

Responsabile progetto: Stefano Sportelli - 3286945518

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI