Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Buche e pericoli: via Monopoli

Turi via Monopoli

Turi via Monopoli

Rimedi privati per far fronte ad un problema pubblico.

Parliamo della situazione delle nostre strade, ormai argomento consueto per le nostre pagine e per i nostri lettori.

Anche questa settimana non ci esimiamo a raccogliere la voce di “vergogna” dei cittadini turesi, quei cittadini che usualmente percorrono via Monopoli. Voragini, non semplici buche, decorano un percorso alquanto impossibile per i mezzi meccanici. Tratti di quella via sono da considerarsi ardui e pericolosi, soprattutto se consideriamo che nei giorni di pioggia, queste sono coperte diventando veri pericoli per tutti.

Capita così che ancora una volta i cittadini si facciano “giustizia da soli”, ma anche questo non basta, poiché all’azione di miglioramento segue quella di divieto e il “rattoppo” casalingo sia rimosso perché non consentito.

Si susseguono in tal modo incidenti alle vetture, guidate da conducenti stanchi di non sentirsi sicuri di percorrere una via dove “se eviti una buca, certamente ne prendi un’altra”. “Speriamo – conclude qualcuno con amarezza e rassegnazione – che queste elezioni ci portano qualche miglioria stradale”, denunciando come ormai la “cosa pubblica” sembra non sia più interesse di chi siede sulle poltrone del Palazzo di città.

 

Commenti  

 
Mino Miale
#6 Mino Miale 2014-05-07 15:37
Il problema di TURI non è la presenza di buche in tutte le sue strade ma il fatto che nemmeno il Commissario prefettizio ha avuto modo di considerare NORMALE AMMINISTRAZIONE il problema. Su questo vorrei sentir trarre conclusioni FATTIVE ai tanti, ma proprio TANTI aspiranti consiglieri comunali :eek: CHIEDO TROPPO ?
Citazione
 
 
B.Elefante
#5 B.Elefante 2014-05-07 10:25
IL RATTOPPO CASALINGO E' LECITO E CONSENTITO
Se uno riempie in qualche modo una buca per eliminare in tutto o in parte,in modo duraturo o temporaneo il pericolo rappresentato da una grossa buca,compie un atto collaborativo con le incombenze gravanti sulla amministrazione proprietaria della strada, ed inoltre legittimato puranche dalla finalità di evitare un pubblico pericolo; atto che solo uno squilibrato potrebbe interpretare quale opera effettuata sena autorizzazione e magari sanzionarlo...!
Quanto ala rimozione di quel riempimento da parte dell'amministrazione, ciò è impensabile ed ineffettuabile perchè laddove l'amministrazione dovesse occuparsi della buca dovrebbe necessariamente farlo previo accertamento tecnico della sua esistenza, e quindi provvedere al suo riempimento. Oppure non fare nulla, e quindi lasciare fato il riempimento "casalingo".
Salvo ovviamente qualche folle che scambi il paese di turi per un pezzo di spiaggia privata su cui giocare alle buche, e noi cittadini per pupazzi di sabbia crerati per il suo divertimento.
Citazione
 
 
ahahah
#4 ahahah 2014-05-07 07:34
Voglio vedere se il "rattoppo" casalingo viene fatto con cemento o bitume apposito se i vigili o qualcun'altro ha il coraggio di toglierlo chiamando una ditta specializzata...sarebbe davvero il colmo...che legge ridicola
Citazione
 
 
Ninuccio
#3 Ninuccio 2014-05-06 23:48
I politici le cose le dovrebbero sistemare prima delle elezioni. E poi se lo meritano gli diamo il voto.
Citazione
 
 
nico fib
#2 nico fib 2014-05-06 21:37
Uno schifo.....
Citazione
 
 
GINO
#1 GINO 2014-05-06 12:24
Cari politici,ma davvero pensate che l'elettorato sia cosi' stolto?Alle urne vedrete che il popolo e' ormai stanco di voi e delle vostre bugie.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI