Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Approvata la variante al progetto dell’area ex Ospedale

area ex ospedale

Con Determinazione n. 22, è stata approvata la perizia suppletiva e di variante relativa ai lavori di demolizione dell’ex Ospedale e della sua sistemazione a verde, dalla R.T.P. con capogruppo l’architetto Gigliobianco, dell’importo complessivo invariato di € 800.000,00.

La perizia prevede una maggioranza di lavori pari 25.482,78 €  e affidati all’ A.T.I. Cavecan SRL di Cirillo Filippo. L’opera, ricordiamo, è finanziata con le risorse dell’Asse VII Linea d’intervento 7.1 Azione 7.1.2 dei fondi FESR, come da nota regionale n. 1653/S.P. di prot. del 27/08/2009 “Realizzazione infrastrutture a verde pubblico”.

Commenti  

 
gino b.
#3 gino b. 2014-04-10 22:05
buona riunione al PD
Citazione
 
 
Mino Miale
#2 Mino Miale 2014-04-10 16:03
Solite storie quando non si rispetta il flusso naturale delle acque meteoriche. :-*
Citazione
 
 
incredibile
#1 incredibile 2014-04-10 11:50
Con questi soldi che sono fondi europei ma comunque soldi nostri, insieme a tutti i soldi spesi per il nuovo, ormai fatiscente, look della villa comunale e i soldi spesi per l'acquisto e l'adeguamento degli impianti dell'ex cinema di Zaccheo prossimo rudere da abbattere, producono un totale da far impazzire chi ancora sa indignarsi. Un totale che avrebbe potuto permettere di acquisire al patrimonio del Comune di Turi e dei suoi cittadini un parco fuori porta di almeno cento ettari attrezzati.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI