Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

“Ricercati”: il convegno della Cia

cia2

Si è tenuto presso la sala consiliare del comune di Turi, nel pomeriggio di mercoledì 26 marzo il convegno organizzato dalla Cia dal titolo “Ricercati. Salviamo e recuperiamo le varietà frutticole, viticole e olivicole autoctone pugliesi”. Un programma per l'identificazione ed il recupero di germoplasma locale raro e di antica coltivazione.

L’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia in collaborazione con il Centro di Ricerca, Sperimentazione e Formazione in Agricoltura “Basile Caramia”, il Dipartimento di Scienze Agro‐Ambientali e Territoriali dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, il Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Bioscienze e Biorisorse, Sinagri S.r.l. Spin Off dell’Università degli Studi di Bari, hanno organizzato un incontro che ha toccato anche la nostra cittadina, impegnata e vicina alle attività agricole e sulla quale basa la sua maggiore economia.

Obiettivo della Manifestazione, in collaborazione con la CIA di Turi, è stata la presentazione della Legge Regionale sulla Biodiversità ed i 5 progetti vincitori del Bando “Progetti integrati per la Biodiversità” che riguardano la salvaguardia di specie a rischio di estinzione in particolare di fruttiferi, olivo, vite, orticole, leguminose, cereali da granella e foraggio in Puglia: 1) «Recupero del Germoplasma Frutticolo Pugliese» Re.Ge.Fru.P.; 2) «Recupero del Germoplasma Olivicolo Pugliese» Re.Ger.O.P.; 3) «Recupero del Germoplasma Viticolo Pugliese» Re.Ge.Vi.P.; 4) «Biodiversità delle Specie Orticole della Puglia» BiodiverSO; 5) «Recupero, Caratterizzazione, Salvaguardia e Valorizzazione di leguminose e cereali da granella e foraggio in Puglia» SAVEGRAINPuglia.

È stato inoltre illustrato il calendario degli incontri sul territorio pugliese per la ricerca del germoplasma a rischio di erosione e presentate le linee guida per l’attuazione dei progetti sulla biodiversità.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI