Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

“Dipingere la sordità”. Pietro Carenza in concorso

2

Lo avevamo lasciato con il suo quadro scultura, oggi Pietro Carenza ha realizzato una nuova opera con la quale parteciperà ad un Concorso Nazionale di Pittura per Artisti Sordi, che si terrà a Vittuone (Mi), sabato 3 e 4 maggio. 

Come il precedente, la nuova rappresentazione racconta, attraverso le immagini dell’alfabeto della LIS, Lingua dei Segni, il mondo dei sordi e ne racchiude, nella sua totalità, la grande armonia e l’immenso potere che il gesto e soprattutto la mano, ha in esso.

“Dipingere la sordità” è il tema del concorso che ha come scopo non solo quello di offrire un’occasione di incontro per consolidare l’amicizia e lo scambio interculturale e artistico, ma, in principal modo, di valorizzare l’arte pittorica degli artisti Sordi e farli conoscere ad un pubblico più numeroso.

Buona fortuna a Pietro e ci auguriamo che la sua arte e la sua creatività possano ottenere l’attenzione e l’ammirazione che hanno sortito nel nostro territorio.

1

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI