Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Il ritorno di radiocalecchie

radio calecchie

I 'Calecchie Boys' sono tornati per una stagione radiofonica ricca di novità.

Domenica 10 novembre è andata in onda la prima puntata Domenicalecchie che ha visto partecipare il giovane rapper Leonardo Florio, in arte Lenny Wolf, come special guest. Si continua, dunque, con il progetto intrapreso la scorsa stagione, promuovendo la musica degli artisti del panorama underground turese.

Ma vogliamo ricordarvi, casomai l'aveste dimenticato, chi sono gli ideatori di questo 'fenomeno mediatico in continua ascesa'. Paolo Gasparro: l'uomo che fa della mansarda di casa sua uno stile di vita.
Quello che mette a disposizione 'ciuccio e soldi'. Senza di lui la radio non avrebbe ragione di esistere. Filantropo. 

Pako Simone: l'atleta laureato. Se non studia o non corre potete trovarlo dall'amico Paolo. Ha colto in pieno un noto slogan di una reclam per divani. Il sodalizio con il sofa' dell'ormai celebre mansarda, lo ha reso una creatura mitologica: metà uomo-metà divano. Bomber.

Giuseppe Silletti: come diceva il Poeta... primo motore immobile. Se i livelli della radio raggiungessero l'altezza della sua fronte, sarebbe l'uomo più felice del mondo. Il vegano dall'anima oscura che si batte per la buona riuscita del progetto. Homo sapiens.

Leo Catucci: lo speaker ultras. Vecchia stella della... radio. L'uomo tuttodunpezzo. Gli auguriamo che i risultati di 'Radio Calecchie' siano inversamente proporzionali a quelli del suo Bari. S-tirato. Sempre attento alle nuove tendenze. Cazzacarn Ma grazie ai 'potenti mezzi' a disposizione, i Calecchie Boys si avvarranno della collaborazione di alcune new entry: Andrea Lenato, il polistrumentista; Ivo Iacovazzi, il cantante- chitarrista della band più
gotica del paese; Michele d'Orlando, il militare-juventino ...Quando fa una battuta, ricordatevi di ridere! E Marco Aiello, il riccioluto 'saggio' della porta accanto.

Ulteriore novità di questa stagione la puntata monotematica del giovedì, 'Musicalecchie', curata dai musicisti del gruppo. A condire il tutto ospiti, rubriche e tanto altro.
Non resta che sintonizzarvi sulle giuste frequenze per seguire questi ragazzi che hanno fatto di una mansarda un postribolo di idee.

E' possibile seguire Radiocalecchie cliccando 'mi piace' sulla pagina facebook e sul link di spreaker pubblicato dallo staff. Oppure cliccando su www.radiocalecchie.it

Commenti  

 
milanista 60
#13 milanista 60 2013-11-26 13:51
Grandi radiolenticchie :-)
Citazione
 
 
Tonio
#12 Tonio 2013-11-25 22:00
Marco perchè parli con quel tono di voce costruito ?? scocchi
Citazione
 
 
sabelli60
#11 sabelli60 2013-11-25 09:26
Ci risiamo ragazzi,e sembre stato cosi.il co...... di turno non manca mai,anonimo o non anonimo.voi se ce la fate andate avandi per la vostra strada.auguri.
Citazione
 
 
Antonio Tateo
#10 Antonio Tateo 2013-11-23 22:11
Complimenti ragazzi!
E lasciate perdere i commenti degli anonimi...
Citazione
 
 
FANS
#9 FANS 2013-11-22 21:06
Vogliamo una rubrica curata da Marco Aiello..il "Paolo Del Debbio" del sud-est barese :D
Citazione
 
 
Frontline
#8 Frontline 2013-11-21 21:56
Per me questi ragazzi sono dei grandi...
Citazione
 
 
Giuseppe Silletti
#7 Giuseppe Silletti 2013-11-21 16:26
Oh che bello. Quasi quasi facciamo una nuova rubrica in radio: "Commenti del biiiiiiip di turesi anonimi". Continuate, continuate! Grazie! :D
Citazione
 
 
ABCD
#6 ABCD 2013-11-21 10:49
come vedete non sono solo io che la penso così............!!!!
Citazione
 
 
pagliacciata
#5 pagliacciata 2013-11-20 18:03
ok una buona iniziativa pero la radio nn si fa cosi ragazzi ...sembrate che dialogate e raccontate i fatti vostri in maniera anche volgare ...siete abbastanza noiosi !!
Citazione
 
 
Indignato
#4 Indignato 2013-11-20 12:04
Troppe parolacce non è modo di fare la stavano ascoltando pure i bambini!
Citazione
 
 
MetOH
#3 MetOH 2013-11-19 19:22
Amo la radio più di ogni altro mezzo di comunicazione e sono molto contento della vostra iniziativa!
Grandi!!
Citazione
 
 
Radio Calecchie
#2 Radio Calecchie 2013-11-19 14:03
È a causa di gente come te che Turi rimane nella sua mediocrità. Tra l'altro ti ricordo che accettiamo critiche di qualsiasi genere pertanto mi spieghi il senso di nascondersi dietro un nick "ABCD"? Temi di esprimere il tuo giudizio con il tuo vero nome? Qui dovrebbe ritirarsi qualcun altro... (a nome di tutto lo staff)
Citazione
 
 
ABCD
#1 ABCD 2013-11-18 23:38
Ritiratevi......
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI