Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

Operativo l’ufficio mobile a Turi

vigili m

vigili m

Lo aveva già annunciato lo scorso gennaio il comandante della Polizia locale di Turi, Michele Cassano, durante una conferenza stampa, dove spiegò ai giornalisti che il Comune avrebbe acquistato un nuovo mezzo per i vigili urbani. Sono passati sei mesi ed è già operativo l’ufficio mobile della Polizia locale che si presenta molto funzionale per il lavoro e per la sicurezza degli agenti che saranno impegnati nelle operazioni di prevenzione e di soccorso sul territorio turese.

Di cosa si tratta? L’ufficio mobile è un mezzo fornito di attrezzature utili per il pronto intervento. All’interno vi è un vero e proprio ufficio dotato di scrivania in modo da poter usufruire di uno spazio funzionale dove poter operare con la massima tranquillità e riservatezza anche dei cittadini. Il nuovo mezzo dispone dei segnali stradali provvisori utili in casi di emergenza o di pericolo. Tra un paio di settimane saranno operativi due strumenti importanti di prevenzione degli incidenti stradali, ovvero il telelaser e l’etilometro. Il telelaser è il comunissimo autovelox che verrà utilizzato dai vigili per controllare la velocità delle auto sulle strade di Turi. Si tratta di un’importante attività di controllo e di prevenzione che riguarda anche l’utilizzo dell’etilometro, grazie al quale è possibile verificare l’eventuale stato di ebbrezza del conducente.

L’ufficio mobile è dunque un’auto equipaggiata che consente un miglioramento dei servizi di pattugliamento e rilevazione dei sinistri e delle violazioni al codice della strada. Soddisfatto il delegato alla Polizia Municipale, Giacomo De Carolis, che ha voluto fortemente dotare il comune di Turi di un mezzo sicuro e funzionale per la sicurezza di chi opera e dei cittadini. L’ufficio mobile è stato acquistato con i proventi delle sanzioni amministrative del 2013, come previsto dall’articolo 208 del codice della strada, ed è costato circa 24 mila euro tra allestimento e costo auto.

È stato “rottamato” il vecchio mezzo che andrà in dotazione al corpo di Protezione Civile di Turi. 

Commenti  

 
osservatore
#13 osservatore 2013-09-05 18:36
Con la fine dell'isola pedonale intorno alla villa comunale è nato il problema per i nostri beneamati vigili di come sbarcare il lunario,hanno pensato bene di fare un pò di multe qua e la.Divieto di sosta anche quando è dubbia (questa è un'altra storia)la cosa tragico comica è quello che avviene nella villa comunale la sera,la pattuglia impiegata a dar la caccia alle biciclette che girano all'interno della villa (resto del parere che le biciclette rappresentano un serio pericolo per le persone che ci sono in villa, non li sto giustificando) ma viene da ridere ,sembra un film di Stalio e Olio e per il modo in cui tentano di bloccare i ciclisti.Mi chiedo non sarebbe il caso di dotare i nostri vigili di biciclette? Per essere almeno alla pari dei ragazzini?
Citazione
 
 
sn
#12 sn 2013-08-04 17:48
a turi non mi risulta che ci siamo vigili che sappiamo usare il defibrillator. Salvo smentite
Citazione
 
 
per o.p.
#11 per o.p. 2013-08-04 11:06
caro O.P. aggiungo:via conversano sempre occupata in curva dalle macchine degli abitanti,via v.orlandi :parcheggiano d'avanti al bar per chiacchierare e guardare indifferenti il disagio provocato a chi deve lavorare. I vigili? Andare a:Chi li ha visti??????
Citazione
 
 
novabbè
#10 novabbè 2013-08-04 08:33
E di Via Dogali ne vogliamo parlare?????
Citazione
 
 
O.P.
#9 O.P. 2013-08-02 19:20
Largo pozzi 1- una piccola LIMUSIN posteggiata per tutto il pomeriggio in zona con divieto di FERMATA ,2- largo marchesale davanti al BAR sempre pieno di auto in divieto di sosta causa Birra (forse è questo il motivo che fa desistere i Vigili ? )e come questi esempi ce ne sono a centinaia, non credo che serva poi così tanto la nuova auto per multare infrazioni così evidenti sotto gli occhi di tutti
Citazione
 
 
nicolino
#8 nicolino 2013-08-01 18:53
come mai un mezzo cosi' nuovo non è stato dotato di un DAE(Defibrillatore automatico esterno) visto che il mezzo dovrebbe essere utilizzato anche sui posti di incidenti stradali, potenzialmente utile nel salvare vite umane? Mentre si acquistano telelaser ed etilometro mezzi di repressione utili esclusivamente a far cassa e nessuna prevenzione stradale.........
Citazione
 
 
t.t.tu
#7 t.t.tu 2013-08-01 15:10
Sono stato a Napoli qualche mese fa e ho notato che i vigili napoletani pur lavorando in una città caotica e piena di problemi sono persone molto cortesi con voglia di lavorare e oltremodo voglia di aiutare i cittadini e turisti. A Turi poi hanno mezzi all'avanguardia, tranquillità e tutto ma non conoscono Un minimo di educazione e gentilezza. I cittadini vi sbraitano contro perché siete diventati ***
Citazione
 
 
mike
#6 mike 2013-08-01 12:41
Ragazzi,vi invito con i commenti,a non fare dell'erba tutto un fascio.Perchè lo sapete molto bene che ci sono Vigili molto preparati anche da noi,come ci sono le mezze cartucce,sia nei comportamenti sia nella valutazioni professionali.
Citazione
 
 
g.mezzapesa
#5 g.mezzapesa 2013-08-01 11:15
Spero solo che venga usato per prevenire incidenti e come mezzo deterrente piuttosto come salvadanaio per le casse comunali.
Citazione
 
 
010
#4 010 2013-07-31 16:51
multe alla cazz d ken...scietavin
Citazione
 
 
peppino
#3 peppino 2013-07-31 16:29
Hanno dimenticato di equipaggiarlo di un bel frigo pieno di bevande per potersi rinfrescare. Mentre noi andiamo alle fontane pubbliche nella speranza che vengano riattivate.
Citazione
 
 
fuggenteattimo
#2 fuggenteattimo 2013-07-31 14:41
prima di comprare un mezzo dovrebbero dotarsi di buona educazione e di volontà di intervenire;spesso ***,non guardano quello che dovrebbero e vanno a sanzionare le pagliuzze..
Citazione
 
 
...io...
#1 ...io... 2013-07-31 13:51
ston i sold!!!!!!!!!!!!!
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI