Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

A Turi il Centro Polivalente per anziani

progetto

Su proposta dell’Assessore alle Politiche Sociali e vicesindaco, Mariangela Volpicella, la Giunta Comunale, lo scorso 4 luglio, ha indicato i locali del piano seminterrato della Scuola Media, con accesso da Via Guglielmo Cisternino, quali nuova sistemazione per il Centro sociale polivalente per anziani di cui all’art. 106 del regolamento regionale n.4/2007 e alla programmazione del Piano Sociale di Zona 2010/2012. Partiranno così a breve i lavori di adeguamento degli stessi conformi ai requisiti strutturali previsti dalla vigente normativa e al fine di ottenerne così l’autorizzazione al funzionamento. Il Centro Polivalente per anziani è stato indicato, nell’ambito del Piano di Zona, come luogo di socializzazione, di mantenimento delle autonomie e delle capacità funzionali, ma anche servizio di sostituzione rispetto al carico di cura familiare per gli anziani non autosufficienti. Per la realizzazione e messa a norma della struttura, saranno impiegati 15.000 € in precedenza assegnati al progetto e al comune di Turi.

Commenti  

 
adessobasta
#1 adessobasta 2013-07-20 09:12
Brava la nostra Mariangela!!! Forse non ti hanno raccontato che esiste un enorme problema che si protrae da tempo, e che interessa gli studenti di Turi? Da anni si cerca di ottenere quei locali per garantire il "Diritto allo studio" dei bambini della scuola dell'Infanzia, e tu che fai... ci metti gli anziani come se tutto quello che è evidente agli occhi di tutti i genitori non ti interessi. Ti consiglio di chiedere chiarimenti al buon Cazzetta... lui conosce e sa le esigenze di cui necessita Brienza e la sua utenza. Non credere di aver fatto grandi cose, hai solo dimenticato un diritto da garantire a tutti i bambini i cui genitori ti hanno votata.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI