Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Con “Il Viandante” per conoscere Turi

venerdì (2)

Ben nove pullman di turisti giunti da Torre Santa Susanna, Reggio Calabria, Piana di Sorrento, Lecce, Taranto e Giovinazzo che hanno invaso il nostro paese nel pomeriggio di venerdì 7 giugno. In occasione della vigilia dell’inaugurazione dell’VIII Festa della città della Ciliegia, attraverso l’attenta guida della nascente Associazione “Il Viandante”, il folto gruppo di turisti ha potuto scorgere e apprezzare le meraviglie della nostra Turi. Un’immersione nella sua storia, dal suo borgo antico, alle sue bellezze nascoste e profonde, per un pomeriggio che ha permesso ai tanti presenti di apprezzare i dettagli di una storia che si racconta con la memoria che ci chiede di preservare.

Le guide della costituente Associazione e la rappresentanza dell’Associazione Auser “Dario Danese” ha accompagnato i presenti attraverso le chiese di Turi, centro storico, grotta di Sant’Oronzo e tanto altro.

I membri dell’Associaizone ringraziano l’Ass. Naz. Bersaglieri “A. Pedrizzi” di Turi e l’Ass. “I vecchi tempi” per il sostegno offerto. Chiunque volesse contattare “Il Viandante” può contattare: Angelica De Tomaso (3383043398), Fabrizio Schettini (3343507582), Massimiliano Cacciapaglia (3289479996) o Giuseppe Curci (3471177609).

venerdì (1)

Commenti  

 
Mino Miale
#1 Mino Miale 2013-06-17 12:43
Buon lavoro, c'è tanto da dire su Turi, superando le famigerate indicazioni da "cicerone da villaggio turistico".
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI