Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Il degrado assoluto del verde pubblico!

genghi

Mercoledì, presso il bar Déja Vù di Turi, l’associazione ambientalista “Fare Verde” ha convocato una conferenza stampa per denunciare il grave stato di abbandono del verde pubblico, dal centro alla periferia, fino al cimitero ed in particolar modo degli alberi delle due ville comunali. Hanno conferito Angelo Genchi, responsabile “Fare Verde” cittadino e l’avv. Paolo Scagliarini, dirigente provinciale della stessa associazione.

La continua moria degli alberi sta mettendo a rischio la sopravvivenza del patrimonio arboreo che conta ben 15 specie tra cui abeti e pini lamertiani, protetti da leggi vigenti.

Quest’ultimo elemento ci fa capire che l’incuria può costituire reato perseguibile penalmente. Genchi ha dichiarato: “Le ville sono sfregiate. Ho già denunciato un attacco di cocciniglia. Il precedente assessore che vantava conoscenze agrarie, sosteneva che ciò dipendesse dallo smog delle auto. Niente di più errato. Il 9 dicembre 2011 pubblicai un intervento dal titolo ‘Mai più un sindaco secca tutto’, criticando l’operato, disastroso, del precedente sindaco Gigantelli. Ora la situazione è peggiorata. Non ci hanno voluto far fare la conferenza in sala consiliare. Volevamo il sindaco. Mi troverò a dover denunciare la situazione alla guardia forestale perché le piante sono protette.”

Lo stesso ha proseguito che gli alberi ci fanno sentire in un paese civile. Parlando del restauro della villa fatto 12 anni fa, il referente ha sostenuto che l’impianto irriguo purtroppo è stato mal fatto. Per questo motivo, il prato inglese si è esaurito e c’è di tutto: erba alta, bambini che non educati a rispettare un patrimonio che è della comunità, giocano nelle aiuole, nonostante i cartelli pubblici (ma ciò deriva chiaramente dall’incuria); i cani, poi, vi lasciano i propri escrementi.

Il senso civico, quando non è supportato da coscienza critica, diventa di quart’ordine. É necessario svegliarsi per il bene delle nostre famiglie e per il futuro dei nostri figli a cui consegneremo questo patrimonio perché la città è dei cittadini e la proprietà pubblica gli appartiene. L’avvocato  Scagliarini ha proposto delle soluzioni,  tra cui l’adozione dello spazio pubblico da parte di privati. “Le attività commerciali potrebbero mettere in villa i tavolini senza pagare il suolo pubblico, in cambio della presa in cura del verde pubblico. Noi non siamo abituati a considerare ‘nostro’ il marciapiede ed, invece, è nostro e di chi verrà dopo.”

Anche uno dei presenti, Pino Capurso si è detto disponibile ad adottare la fascia di verde vicino al Nottingham. Ci sono state delle proposte anche sull’uso di prodotti ecocompatibili approvati dalla Comunità Europea, per salvare il salvabile. Trattandosi, infatti, di una zona centrale del paese non possono essere impiegati prodotti chimici, sicuramente più veloci nella risoluzione del problema, ma deleteri.

Genchi accusa gli amministratoti di scarsa competenza e lassismo e spinge verso una soluzione immediata.

Commenti  

 
uno vale uno
#4 uno vale uno 2013-05-15 11:27
Non ci hanno voluto far fare la conferenza in sala consiliare

lo sto scrivendo da tempo...
e' finto ascolto...
non vogliono intralci...
altro che collaborazione...
Citazione
 
 
Spinelli N.la
#3 Spinelli N.la 2013-05-14 20:51
Signor Genghi anzichè scrivere tanti trattati inutili e di nessuna efficacia prenda la zappa ed inizi ad operare, perchè di gente come te, che parla e scrive oggi l'Italia è piena, tante chiacchiere contestano tutto e tutti, ma nessuno lavora.
Citazione
 
 
INDIGNATO
#2 INDIGNATO 2013-05-14 05:36
''Trattandosi, infatti, di una zona centrale del paese non possono essere impiegati prodotti chimici, sicuramente più veloci nella risoluzione del problema, ma deleteri.''
Piazza Venusio è stata trattata con il diserbante,3 cani intossicati fortunatamente nessun bambino.....a giusto per conoscenza nei pressi della raccolta differenziata sito a Piazza Venusio si aggirano dei grossi ratti, che facciamo?CERCASI ADOZIONI URGENTE O STALLO.
Citazione
 
 
010
#1 010 2013-05-13 19:29
Il verde trascurato rispecchia questo paese: Degrado assoluto,preso d'assalto da gente che deve darsi una calmata.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI