Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Turi: tutti gli orari del triduo Pasquale 2013

 venerdi-santo-turi

 

 

Turi - La settimana santa, per i Cristiani, vuol dire rivivere l’ultima settimana della vita di Gesù. Tradizioni di devozione e di pietà, tramandate da generazioni, sono diventate simbolo di luoghi geografici diversi. Particolarmente sentito è il triduo pasquale: il  giovedì, il venerdì e il sabato che precedono la Pasqua consentono ai Cristiani di fare memoria  dell’Ultima Cena di Gesù con i suoi apostoli, della istituzione della Eucarestia, e della sua passione, fino alla morte in croce. Tutto preludio al “terzo giorno”, alla resurrezione. A Turi, come da tradizione, il triduo avraà inizio giovedì 28 marzo con la messa in coena domini, in chiesa Madre e nella parrocchia Maria SS. Ausiliatrice alle 18, e a san Giovanni alle 18,30. Al termine della messa, vi sarà l'esposizione del Santissimo Sacramento, come anche nelle altre chiese non parrocchiali turesi. Seguirà un momento di preghiera comunitaria e di adorazione a partire dalle ore 22 presso le tre parrocchie turesi. Il venerdì Santo vedrà l’Azione Liturgica della Passione e Morte del Signore nella parrocchia Maria SS. Ausiliatrice alle ore 17, e nella parrocchia di san Giovanni e in chiesa Madre alle ore 18. Alle ore 18,45, la processione dei Misteri si avvierà a partire dallo spiazzo antistante alla parrocchia Maria SS. Ausiliatrice alla volta della chiesa di san Giovanni. Da san Giovanni, processionalmente, alle 19,15 i Misteri si muoveranno presso la piazza Silvio  Orlandi. Intanto, in chiesa Madre, alle ore 19, avrà luogo la predica della passione e il “Vieni, Maria!”, la tradizionale riflessione sulla figura della Madonna ai piedi della croce, fino all’ingresso, previsto per le ore 19,30, della statua della Addolorata in chiesa Madre. Alle 20, partendo da piazza  Silvio Orlandi, si muoverà la Via Crucis, che attraverserà, nelle sue tradizionali 15 tappe, le vie del nostro paese, per poi concludersi presso la chiesa di santa Chiara. Sabato 30 marzo, giorno di silenzio e di preghiera, vi sarà l’ufficio della lettura delle lodi alle ore 10 nella parrocchia di san Giovanni. Infine, la veglia pasquale della resurrezione del Signore si terrà presso il pensionato “Mamma Rosa” alle  19,30, nella parrocchia di San Giovanni alle 22, in chiesa Madre  e nella parrocchia di Maria SS. Ausiliatrice alle 22,30. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI