Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Concorso a cattedra: i laureati hanno tempo fino alle ore 24 di oggi per il ricorso

 120705scuola

 

 

Il Tar ha già accolto l’istanza incidentale di sospensione del nostro primo ricorrente: anche le altre richieste sono destinate ad essere trattate allo stesso modo. Permettendo così ai ricorrenti Anief di partecipare alle prove selettive.

Per aderire al ricorso hanno tempo sino a domani, 14 novembre, i docenti laureati negli ultimi dieci anni che hanno presentato regolare domanda al concorso a cattedra ma sono stati esclusi dal Ministero dell’Istruzione perché questi ha introdotto un’incomprensibile soglia massima, come se i diplomi di laurea fossero di serie A e B.

“Dopo che nei giorni scorsi il Tar del Lazio, attraverso l’ordinanza n. 4001/12, ha concesso la sospensiva ad una nostra ricorrente, laureata nel 2006, accordandogli la partecipazione al concorso a cattedra – dichiara Marcello Pacifico, presidente dell’Anief e delegato Confedir per la scuola - rimane davvero improbabile che nei confronti dei migliaia che si apprestano a chiedere di usufruire dello stesso diritto possa essere comminata una sentenza diversa”.

Vale la pena ricordare che il Tribunale amministrativo regionale del Lazio ha riconosciuto che il nodo della questione è rappresentato dalla “legittimità dei requisiti di ammissione al sistema di provvista concorsuale ordinario del personale docente di cui al bando di concorso impugnato”. La decisione di accogliere il ricorso con riserva, in questa fase cautelare, dà dunque la possibilità ai giudici di mettere al sicuro l'intera procedura concorsuale, sia qualora al termine delle prove il ricorrente non dovesse risultare tra gli idonei sia se risulti idoneo e nel merito abbia quindi ragione.

A questo punto l’Anief attende con fiducia un pronunciamento analogo per un’altra irragionevole e immotivata esclusione delle prove concorsuali: quella del personale docente di ruolo. Il quale non si comprende per quale motivo debba essere considerato diverso da tutti i cittadini ed in particolare da tutti gli altri dipendenti delle pubbliche amministrazioni (ai quali invece è stata data la possibilità di partecipare al concorso).

Coloro che sono interessati a chiedere le istruzioni operative per partecipare al concorso a cattedra essendo in possesso del titolo di accesso possono quindi inviare una e-mail, entro e non oltre mercoledì 14 novembre, a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. "> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI