Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

"Sostegno allo sviluppo e alla creazione delle imprese". Il seminario

gal semin

Sarà indirizzato al "Sostegno dello Sviluppo e alla creazione delle imprese", il seminario informativo organizzato presso la Sala Consiliare del comune di Turi nel pomeriggio di domani, martedì 11 settembre alle ore 18.30.

Interverranno il sindaco, prof. Onofrio Resta, il presidente del GAL, Stefano Genco e il direttore del GAL, dott. Matteo Antonicelli.

Il seminario sarà occasione di presentazione del Bando del Gruppo di Azione Locale Terra dei Trulli e di Barsento, per l’incentivazione delle attività turistiche. Infatti, il sostegno è previsto per interventi inerenti le seguenti azioni:

-          Artigianato tipico locale, basato su processi di lavorazione tradizionali del mondo rurale.  (Azione 1);

-          Commercio esclusivamente relativo ai prodotti tradizionali e tipici del territorio di riferimento. (Azione 2);

-          Servizi alla popolazione locale soprattutto per la prima infanzia e gli anziani.  (Azione 3);

e riguarda esclusivamente attività che ricadano nel territorio dei seguenti comuni: Alberobello, Castellana Grotte, Gioia del Colle, Noci, Putignano, Sammichele di Bari e Turi.

L’intervento prevede una procedura a “bando aperto – stop and go” che consente la possibilità di presentare domande sino al completo utilizzo, per ciascuna azione, delle risorse finanziarie attribuite. La prima scadenza periodica e fissata al 30/09/2012.

Soggetti beneficiari, entità degli aiuti e procedure di presentazione delle domande sono specificate nel Bando sul sito del GAL “Terra dei Trulli e di Barsento”.

Commenti  

 
domanda
#2 domanda 2012-09-14 08:49
Come mai le associazioni presenti sul territorio non sono state invitate all'incontro?
Citazione
 
 
Password
#1 Password 2012-09-10 16:59
purtroppo domani sarò a Milano e non potrò intervenire. Negli scorsi giorni ho lasciato un commento sul sito di Sammichele ma....per la pubblicazione ci sono tempi biblici. Ad ogni buon conto, il fatto che la notizia relativa ad un convegno per domani sia stata pubblicata oggi, la dice lunga su come gli organizzatori reputino importanti queste iniziative, specie in considerazione della scadenza del 30 settembre. Visto che pare occorri l'assistenza di professionisti, mi domando se i tempi tanto ristretti siano legati alla volontà di rivolgersi a questo o quel professionista, alla initilità dell'iniziativa e, riprendendo quel commento domando: quando capiranno i "responsabili" di certe strutture che i canali di finanziamento devono essere concordati col ceto produttivo e non stabiliti chissà dove da chissà chi senza che ci sia un minimo confronto con le organizzazioni produttive del territorio. Dov'è l'Assindustria? e l'Associazione delle PMI?
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI