Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

I ringraziamenti della Pro Loco

per forza 1

Nelle ore che hanno bagnato Turi di una forte acquazzone, presso la Sala Giunta del Palazzo Municipale l'Associazione "Nuova Pro Loco" ha donato delle targhe di riconoscimento per i produttori, i commercianti e i collaboratori della Sagra della Ciliegia Ferrovia dello scorso giugno. Una finestra sull'evento e sul messaggio di valorizzazione di un prodotto così prelibato ma allo stesso tempo conteso, che ha portato comunque Turi a rappresentare una delle perle del territorio barese.

A consegnare i riconoscimenti, la presidente dell'Associazione, Rina Spinelli, che ha presto ringraziato l'Amministrazione Comunale per l'opportunità offerta all'associazione di organizzare tale evento. A ricevere la targa, lo stesso Sindaco, Onofrio Resta, che ha ribadito la grande opportunità per la ciliegia di Turi di entrare nel marchio Terra di Bari, catapultando così l'attenzione nazionale ed internazionale verso un prodotto che caratterizza il nostro territorio. Allo stesso modo, risulta un'opportunità la proposta avviata dall'assessore Stefano di creare "feste itineranti" dello stesso prodotto. Nel clima di valorizzazione del prodotto cerasicolo, sono stati distribuiti gli altri riconoscimenti rivolti alla Vice sindaco, Mariangela Volpicella e l'Assessore Angelo Palmisano, per la grande collaborazione offerta, a rappresentanti della Polizia Municipale, Carabinieri, Metronotte e Protezione Civile, che hanno garantito la sicurezza e l'ordine delle giornate e ai commercianti e  produttori che nelle giornate della Sagra hanno venduto i loro prodotti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI