Lunedì 10 Dicembre 2018
   
Text Size

Suona l'ultima campanella. Tra speranze e rimpianti

sc

L'ultima campanella è suonata e tutti gli studenti turesi hanno potuto dare il loro saluto all'anno scolastico 2011/2012. L'ultimo giorno di scuola, come tutti gli anni, si riconosce non solo dai visi rilassati degli studenti, ma che e soprattutto dai carichi di cibarie che entrano nei plessi scolastici per poter accompagnare le ultime ore di scuola. L'ultimo giorno è un giorno di festa.

Tante le emozioni raccolte ai nostri microfoni da chi si apprestava ad entrare per l'ultima volta dell'anno scolastico, nella propria classe. Alcuni sicuri di essere promossi e pronti a godersi il periodo estivo cercano di far sciogliere le preoccupazioni di chi teme di ricevere debiti formativi o essere bocciati.

Comunque la parola d'ordine è divertimento e far festa con prodotti per tutti i gusti. "Ho portato dei dolci fatti da me" - ci racconta una ragazza prima di entrare - "ho lo zaino pieno di bibite "- confessa un altro ragazzo.

Qualche viso più teso si riconosce tra gli alunni delle classi 5° che già sono proiettati al giorno degli esami di maturità. Avviato il toto traccia, qualche preoccupazione e ultimi ripassi per loro. "Mi sto preparando al meglio, voglio prendere il massimo dei voti" - commenta un ragazzo determinato.

L'ultimo giorno è anche occasione di ricordi e rimpianti. Quindi di susseguono i messaggi di auguri di una continua amicizia, il desiderio di trascorrere insieme le vacanze estive, il piacere di ritrovarsi a settembre. "Ho fatto amicizia con tanta gente quest'anno. Mi mancheranno i miei compagni"," ho trovato l'amore tra i banchi di scuola" - racconta uno studente, " sono triste, sono sicuramente una di quelle ragazze che passerà l'estate sui libri"- aggiunge un'altra.

Ma è all'uscita che si scatenano i più coraggiosi, con gavettoni e scherzi a cui nessuno riesce a sottrarsi. Quindi gli ultimi saluti tra pianti e sorrisi e si da' il via all'estate turese.

Interessante e divertente è l'ultima infografica di Studenti.it che contiene consigli su come fronteggiare la pressione degli ultimi giorni tra riti scaramantici, tecniche di relax, preghiere ai santi protettori degli studenti ed i consigli per realizzare mappe mentali efficaci. Sono riportati inoltre interessanti dati relativi all'utilizzo dei cellulari in sede d'esame.

Secondo il sondaggio realizzato da Studenti.it, in collaborazione con SWG, che da oltre 30 anni si occupa di ricerche di mercato, di opinione e studi di settore in ambito politica e società, il 62% dei maturandi 2012 cercherà, in sede di esame, di avere un cellulare nonostante la minaccia del radar ministeriale. Di questi il 47% ammette che lo utilizzerà per cercare risposte sul web. Tra i metodi di copiatura più tradizionali, invece formule su righelli, etichette di bottiglia e bigliettini in scarpe e stivali.

I Santi più ''ricercati'' a cui rivolgersi in fase pre-esame sembrano essere San Girolamo, San Giuseppe da Cupertino, San Luigi Gonzaga e San Espedito da Militene. Come andrà a finire l'esame? Abbiamo creato un test dedicato agli studenti incluso nell'infografica.

Divertitevi a realizzarlo.....

infografica_maturita_2012
Esame di Maturità 2012, Prima Prova Maturità e Seconda Prova Maturità - Infografica di Studenti.it

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI