Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Lo sdegno dei cittadini turesi

 str vecc casam

Sdegnati è il termine giusto per racchiudere il sentimento balenato al Comitato di Strada Vecchia Casamassima che si è sentito rifiutare l'appuntamento fissato e previsto da diversi giorni con Amministrazione ed Ufficio Tecnico del Comune di Turi che doveva tenersi nel pomeriggio di giovedì 14 giugno.

A pochi minuti dall'incontro, il referente del Comitato ha ricevuto un secco "arrivederci" da alcuni membri dell'Ufficio tecnico che non si sono presentati all'appuntamento, impedendo così, a chi era già in sede e pronto a parlare o ascolatre, di risolvere quello che è un problema che si protrae da lunghissimo tempo. 

Non si può quindi scrivere ancora la parola "Fine" al disagio che i residenti della zona di str Vecchia Casamassima richiedono di risolvere già dalla passata Amministrazione Gigantelli e riguardante la mancanza di un impianto fognario e un ostacolo stradale che rende loro difficoltosa la quotidinaità.

"Sono stati gli stessi Assessori G. Denovellis e F. Tundo a comunicarci che l'appuntamento er astato rinviato a data da definirsi poichè alcuni membri dell'Ufficio Tecnico non si sarebbero presentati all'appuntamento" - dichiara ai nostri microfoni il referente del Comitato, aggiungendo come in realtà il fascicolo con l'appalto che interessa la zona è già pronto da diversi gironi sulla scrivania del responsabile dell'Ufficio Tecnico da circa quaranta giorni, ma ancora si attendono tempi indefiniti per l'avvio. 

"Riguardo a quanto apparso sulle vostre colonne la scorsa settimana, - precisa ancora il residente di Str Vecchia Casamassima - voglio chiarire che la negligenza dinanzi al nostro caso è stata dimostrata solo da chi, dell'Ufficio Tecnico del comune, non si è presentato per l'incontro programmato, non dal Sindaco, che piuttosto si è reso disponibile ad ascoltarci".

"L'ufficio tecnico di questo comune - dichiara infine il referente con una nota di disappunto - è composto di sole due persone che operano con impegno e costanza nei confronti di noi cittadini. Sarebbero necessari maggiori controlli in merito". 

 A breve maggiori approfondimenti....

(foto di repertorio)

Commenti  

 
indignato bis
#8 indignato bis 2012-06-21 08:40
RICHIAMATE FIUME!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Citazione
 
 
banale
#7 banale 2012-06-19 11:17
dice un vecchi detto socialista che il monastero è povero mentre i monaci sono ricchi. volete scommettere che anche quest'anno ci saranno incentivi ai dipendenti? gli indirizzi non sono capaci nemmeno di copiarli da altri enti al fine di allineare la macchina burocratica. se volete smentitemi
Citazione
 
 
zanzara
#6 zanzara 2012-06-19 10:45
il sindaco e gli assessori DANNO gli indirizzi politici e il LAVORO inteso sia burocratico che operativo ( lavori in genere) viene svolto dagli impiegati e capo settori. C'è da domandarsi come mai impiegano tanto ma tanto tempo per svolgerlo? Sono loro che se non si ritengono all'altezza dovrebbero avere il buon senso di cambiare mestiere! MA POICHé SONO IMPIEGATI SARA' MOLTO DIFFICILE CHE RINUNCINO ALLO STIPENDIO,
mi dispiace per i residenti di Via Vecchia Casamassima è inaccettabile che ancora oggi per un pezzo di carta siano in queste condizioni.
Citazione
 
 
banale
#5 banale 2012-06-19 09:32
poi date i premi produttività e i cosidetti incentivi agli impiegati. la consuetudine peggiora
Citazione
 
 
paolop
#4 paolop 2012-06-19 08:26
discutetene aspettandoli sotto le loro case!vi ascolteranno....
Citazione
 
 
tristezza
#3 tristezza 2012-06-18 20:08
non si capisce se l'ufficio tecnico opera con impegno e allora?il sindaco vi ha ascoltati allora?C'erano gli assessori e allora?vorrei ricordarvi che il sindaco in un paese è il responsabile che se si è reso disponibile ad ascoltarvi,dovrebbe darvi anche le risposte.
Citazione
 
 
G.Maurizio Pinto
#2 G.Maurizio Pinto 2012-06-18 20:05
Rimuovete questa gente! Se ne avete coraggio fatelo, basta!
Citazione
 
 
INDIGNATO
#1 INDIGNATO 2012-06-18 18:45
Impiegati ufficio tecnico da mandare a casa,spero che la nuova amministrazione abbia le *** e il coraggio per farlo.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI