Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Un cortometraggio sulla Ciliegia Ferrovia

cortometraggio1

cortometraggio2Nei giorni che hanno visto Turi impegnata nella sua tradizionale Sagra della Ciliegia Ferrovia, per 72 ore la nostra cittadina è stata scenografia di riprese cinematografiche per raccontare al pubblico italiano le bellezze della Ciliegia Ferrovia.

Il cortometraggio realizzato nel territorio turese sarà trasmesso al Festival del food incentrato sulla tradizione, il valore e l'attività produttiva legata alla ciliegia. Le riprese, realizzate presso vari ciliegeti nostrani e all'interno dell'antico forno, hanno visto anche il coinvolgimento di alcuni abitanti, due anziani coltivatori e bambini.

A commentare le riprese nell'agro turese, lo stesso sindaco di Turi e assessore provinciale Onofrio Resta, che ha posto l'accento su come tale lavoro si inserisca tra gli obiettivi della nostra Provincia di valorizzare quei tesori che caratterizzano e danno l'impronta ad un territorio.  Il cortometraggio infatti, volontà dalla Provincia di Bari, sarà anche proiettato al Teatro Petruzzelli durante una manifestazione nazionale itinerante che quest'anno sarà realizzata proprio a Bari.

"La regia è stata affidata a Lina Wertmüller" - ha aggiunto il sindaco Resta che ha rimarcato come questa vetrina nazionale per Turi e la sua Ciliegia rientra in un più ampio progetto di valorizzazione del nostro territorio, finanziato con fondi europei.

Uno spazio insolito per far emergere la nostra produzione, i luoghi più cari, le sue culture e tradizioni che porteranno Turi a figurare tra le bellezze della Terra di Bari. 

(Foto gentilmente offerte dallo staff di ripresa)

Commenti  

 
fuggenteattimo
#1 fuggenteattimo 2012-06-19 21:24
che caro pensiero!avrebbero potuto pensare anche e soprattutto ai tanti prodotti del tutto BIOLOGICI!!! utilizzati dai "nostri" agricoltori..altro che raccontare favole..
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI