Corteo silenzioso per le vittime del 19 maggio

brindisi

Non si può restare indifferenti dinanzi ad un'azione ignobile e vile. La morte di vittime senza peccato, di innocenti trovatisi nel posto e nel momento sbagliato, di ragazzi che si impegnano per costruire il loro futuro, di famiglie, che in un attimo sono catapultate in situazioni più grandi di loro. 

La tranquillità quotidiana rotta da una deflagrazione, da tre bombe posizionate per colpire chi? Una strage di innocenti a cui ancora non si sa a chi dare colpe.

A loro, anche Turi e le famiglie di Turi, su proposta dell'Associazione Genitori Turesi e della sua presidente, Angela Cicerone, dedicheranno un corteo silenzioso che lunedì pomeriggio, a partire dalle ore 19.00 e dalla sede del Palazzo Municipale, si muoverà fino alle scuole turesi in via G. Cisternino. 

Perchè non si può restare indifferenti...

Questo il volantino per la cittadinanza

"L'Associazione Genitori Turesi organizza per il giorno 21 maggio un corteo silenzioso contro il vile attentato avvenuto sabato scorso presso l’istituto professionale “Falcone-Morvillo” di Brindisi.

Il corteo partirà alle ore 19.00 da via XX Settembre e si concluderà dinanzi agli istituti scolastici di via Cisternino.

La cittadinanza è invitata a partecipare a questo gesto di solidarietà verso le vittime e di condanna contro l’azione criminale che ha avuto per obiettivo il bene più prezioso che abbiamo: i figli".