Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Incontro dibattito su stalking e violenza

 

 locandina stalking

Venerdì 9 marzo, alle ore 18.00, presso la libreria Eleutera, l’ Associazione “Fuori dal silenzio“, che si occupa della tutela della persona, organizza un incontro dibattito dal titolo “Stalking e violenze”.

L’incontro è indirizzato a tutti, uomini e donne, in quanto la violenza, soprattutto psicologica, potrebbe colpire entrambi i sessi.

Interverranno in qualità di relatori: la dott.ssa Maria Pia Iurlaro,  presidente dell’associazione, counselor e mediatore culturale e la dott.ssa Donatella Marchione, psicologa. Gli avvocati dell’associazione saranno a diposizione in sala per domande e chiarimenti.

L'Associazione "Fuori dal Silenzio" è un'associazione, senza fine di lucro, che si occupa di tutela, sostegno e protezione di adulti e minori, stalking, mobbing, bullismo e separazioni. Ne fanno parte  professionisti con qualifiche e competenze diverse, accomunati da un unico obiettivo: aiutare chi ne ha bisogno.

L’ associazione sta ricevendo interesse e appoggio, nelle sue attività di volontariato, dai diversi comuni della provincia di Bari.

Un gruppo di esperti offrirà l’opportunità di ascolto gratuito e interventi di varia natura (formativa, psicologica, giuridica, culturale e informativa). E’ importante imparare ad esprimere i propri bisogni, le proprie difficoltà, i propri desideri senza il timore di essere giudicati. Le varie professionalità presenti saranno al servizio delle persone, garantendo assoluta riservatezza.

Sono previsti altri incontri sulla genitorialità e sulla mediazione culturale.

Il sito dell’associazione è: www.fuoridalsilenzio.altervista.org

L’associazione ringrazia la libreria Eleutera per l’ospitalità e il presidio del libro per la disponibilità e la sensibilità mostrata verso la cultura in ogni suo aspetto.

Ringrazia anche l’associazione TURIsti in tour per la collaborazione organizzativa.

Monica Notarnicola

Commenti  

 
NONNA LALLA
#1 NONNA LALLA 2012-03-12 05:55
IMPARARE AD ESPRIMERE I PROPRI BISOGNI E LE PROPRIE DIFFICOLTA' ...
SENZA IL TIMORE DI ESSERE GIUDICATI
E' IMPOSSIBILE...C'E' SEMPRE CHI E' PRONTO A GIUDICARE BASTA GUARDARSI INTORNO . COMUNQUE SIA E' UN BEL PASSO AVANTI.COMPLIMENTI
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI