Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

Polizia Municipale, tra ringraziamenti e …

turi municipio

Giovedì sera si è svolta la conferenza stampa presso la sala giunta del Comune per l’aggiornamento sullo stato d’emergenza per la neve proclamato nei giorni scorsi dalla Protezione Civile Nazionale. Il comandante della Polizia Municipale Cassano ha illustrato i principali interventi effettuati dai volontari della protezione civile locale, spesso coadiuvata da altri addetti al lavoro. In particolare sin dal primo giorno di emergenza, l’Unità di Crisi, istituito appositamente per l’emergenza, ha predisposto l’accompagnamento presso gli ospedali di 6 dializzati. Tale servizio è stato reso possibile grazie all’impegno ed i mezzi messi a disposizione da Turi Soccorso e Croce Azzurra. Nei giorni 6 e 7 febbraio le strade principali del paese sono state liberate dalla neve grazie ad un mezzo spalaneve. Nelle ore serali del 7 febbraio sono entrati in azione  gli spargisale nei tratti ritenuti più critici per evitare la formazione del ghiaccio. L’8 febbraio gli addetti al lavoro insieme ai volontari della protezione civile hanno ripulito tutta l’area delle scuole medie ed elementari in modo da permettere un’efficiente riapertura delle strutture scolastiche, rimaste chiuse per due giorni.

Il comandante si è unito ai ringraziamenti del Sindaco rivolto a tutti i volontari che si sono impegnati, alle forze armate, Polizia Municipale e Carabinieri, ed agli addetti al lavoro.  Il sindaco Gigantelli ha sottolineato l’importanza della Protezione Civile locale che in queste occasioni si rivela di fondamentale importanza. L’intento dell’amministrazione è quella di rafforzare questo corpo non soltanto con i volontari ma anche con mezzi che potranno essere utili all’espletamento delle diverse funzioni.  A tal riguardo a marzo partirà il corso base per aspiranti volontari. Chiunque voglia partecipare al corso, può chiedere la documentazione presso il Comando di polizia Municipale.

Come ultimo punto è stato affrontato la questione delle buche stradali, causate dalla neve e ghiaccio. Gli agenti della Polizia Municipale stanno monitorando la situazione  ed a breve ci saranno i primi interventi.

La Protezione Civile regionale ha già annunciato che nei prossimi giorni ci sarà un peggioramento delle condizioni meteo ed è previsto il ritorno della neve. Anche in questo caso ci sarà la massima attenzione da parte delle istituzioni ed il piano d’emergenza scatterà in tutte le situazioni critiche. 

Commenti  

 
x protezione civile
#1 x protezione civile 2012-02-28 14:45
non dimenticate
al link www.protezionecivile.puglia.it/public/news.php?extend.394
e' Pubblichiamo la nota relativa alle disposizioni per la gestione delle procedure di rimborso degli oneri connessi con l'intervento del volontariato ai sensi degli artt. 9,10 e 13 del DPR 194/2001 e la relativa rendicontazione.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI