Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Un nuovo anno con la FIDAS

logo fidas

Turi - Inizia un nuovo anno ma non diminuisce la necessità di offrire un gesto d’amore nei confronti del prossimo, così anche per il 2012 non si ferma la campagna di sensibilizzazione della FIDAS di Turi.

“Donare sangue è donare vita”, è questo lo slogan che recita l’associazione donatrice che non dimentica di aprire le porte a tutti i suoi soci e a chi ne volesse far parte per partecipare all’assemblea Generale dei soci che si terrà venerdì 27 gennaio alle ore 17.00 in prima convocazione e alle ore 19.00, in seconda convocazione, per nominare e votare il nuovo direttivo e presidente dell’associazione.

Forte l’invito dell’attuale presidente Enza Mercieri a intervenire alla votazione e per chiunque avesse il desiderio di candidarsi nel direttivo o alla presidenza, può avanzare la propria candidatura venerdì pomeriggio alla sede dell’associazione FIDAS. Ringrazia inoltre tutti i soci che anche lo scorso anno hanno dimostrato grande solidarietà e profuso tanto impegno nel rispondere alle richieste di aiuto dagli ospedali. “Grazie al lavoro di tutti loro – commenta Enza Mercieri – abbiamo ottenuto anche per il 2011, splendidi risultati, dimostrando ancora una volta il lavoro che la sezione turese svolge”. “Ci auguriamo – aggiunge – di raggiungere buoni risultati anche nel 2012 contribuendo a garantire aiuto nelle situazioni più difficili. La nostra presenza, il nostro sostegno, è fondamentale e vitale, nel momento in cui si presentano gravi richieste”.

È già pronto il calendario delle nuove donazioni che per il nuovo anno prevede nove giornate:

5 febbraio, 11 marzo, 15 aprile, 24 maggio, 22 luglio, 24 agosto, 7 ottobre, 4 novembre, 16 dicembre.

A tutta la cittadinanza è quindi indirizzato l’invito a partecipare alla votazione e alla donazione affinchè sempre più giovani si avvicinino al mondo FIDAS per comunicare il suo grande cuore. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI