Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Fino al 20 febbraio il servizio di assistenza

anziani

Turi - Per l’espletamento del Servizio di Assistenza Domiciliare agli Anziani e Diversamente Abili, è stata destinata la somma complessiva, IVA inclusa, di 11.600,00 € dal Cap. 10405/3 “Interventi in favore degli anziani” del Bilancio 2012 da svolgersi nel periodo compreso tra il 17 gennaio e il 20 febbraio 2012.

Il comune di Turi, con l’adozione del II Piano di Zona, ha scelto di gestire il S.A.D. in forma associata con i Comuni dell’Ambito, facenti capo al Comune capofila di Gioia del Colle, soggetto appaltante. Con Deliberazione n.130 si è definito di proseguire il Servizio di Assistenza Domiciliare agli Anziani e Diversamente Abili per mesi due, dal 16 novembre 2011 al 16 gennaio 2012, disponendo di utilizzare, per l’espletamento del Servizio, quale quota di coofinanziamento comunale, le somme di € 17.400,00 = dal Cap. 10405/3 “Interventi in favore degli anziani” del Bilancio 2011, e 5.800,00 € dal medesimo Capitolo del Bilancio 2012. Il Servizio, affidato all’A.T.I. S.A.I.D.-SHALOM, con sede in Bari, scade il 16 gennaio 2012, ma per non provare l’utenza di un tale servizio, lo stesso è stato affidato alla Società Cooperativa Sociale “Solidarietà” con sede legale in Bitetto.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI