Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

A Catucci la proroga del servizio raccolta rifuti

 area-ecologica-catucci

Il 31 dicembre 2011 è scaduto il contratto relativo alla proroga tecnica dei servizi di Nettezza Urbana, Raccolta differenziata e Spazzamento stradale, stipulato con la Ditta Catucci srl di Turi  relativo al servizio di spazzamento stradale a fronte del canone complessivo revisionato ed aggiornato al 31/12/2007 pari ad € 894.659,87 oltre IVA.

Con Delibera del 15 novembre scorso è stato approvato il Progetto di riorganizzazione delle modalità di svolgimento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani ed assimilati predisposto dalla Ditta Esper srl con sede a Torino e l’avvio di un’apposita procedura di gara ad evidenza pubblica volta alla individuazione del gestore dei servizi di igiene urbana così come riorganizzati nel progetto in parola. Sempre nella stessa deliberazione è stato approvato il nuovo Regolamento per la gestione dei Rifiuti urbani ed assimilati.

Poiché non si può procedere alla sospensione dello stesso servizio, è stata disposta una proroga tecnica finalizzata a consentire la regolare prosecuzione dei servizi per il periodo strettamente necessario allo svolgimento delle procedure di gara ovvero per il periodo tra il 1° gennaio e il 31 dicembre, alla Ditta Catucci srl. Per le “Spese Servizio Nettezza Urbana ed Ecotassa” sono stati definiti 715.798,07 € oltre IVA al 10% pari ad € 72.579,80 e quindi  787.377,87 € IVA inclusa, necessaria per far fronte alla proroga dei Servizi Nettezza Urbana, raccolta differenziata e Spazzamento stradale del territorio, per il periodo indicato, dando atto che il costo annuale di smaltimento pari ad € 178.861,80 oltre, a causa dell’entrata in esercizio dell’impianto di biostabilizzazione e produzione CDR, secondo l’Ordinanza del C.D. n.98/CD del 18/03/2011.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI