Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

PETIZIONE POPOLARE PER SALVARE L’I.T.E.S “PERTINI” DI TURI

 rifondazione comunista - logo

La sez. locale di Rifondazione Comunista sta organizzando una petizione popolare per sollecitare gli organi regionali competenti ad una seria revisione di quanto è stato deliberato dalla Provincia lo scorso 12 Dicembre in tema di piano di dimensionamento della rete scolastica.

Non è possibile che un istituto come il “Pertini” con 570 studenti, al limite del numero minimo per conservare l’autonomia, situato in un comune dalla forte crescita demografica possa diventare la terza struttura di un polo con altre due sedi situate ad Alberobello e Locorotondo, in un raggio di 40 km.

Stiamo inoltrando via web il file per la petizione ed invitiamo i cittadini a firmare il documento perché accanto al lavoro della FLC CGIL, della scuola, del consiglio comunale, è necessario che la comunità intera si mobiliti per la tutela di una scuola che è un fiore all’occhiello per Turi.

Saremo in villa con un banchetto, per strada con i nostri militanti porta a porta, convinti della necessità di un impegno concreto per il territorio.

CHIEDIAMO CHE LA REGIONE SI PRONUNCI PER LA CONSERVAZIONE DELL’AUTONOMIA DEL “PERTINI”, ALLA LUCE DEL FATTO CHE IL PIANO DI DIMENSIONAMENTO E’ TRIENNALE E IL NUMERO DEGLI STUDENTI NECESSARI PER IL RAGGIUNGIMENTO DELLA QUOTA MINIMA E’ ALLA PORTATA DELLA SCUOLA NEI PROSSIMI DUE ANNI.

CHIEDIAMO EVENTUALMENTE CHE L’I.T.E.S. PERTINI VENGA ACCORPATO ALL’ITC DI RUTIGLIANO O ALL’I.I.S.S. DI GIOIA DEL COLLE, AL FINE DI GARANTIRE IL MANTENIMENTO DEGLI STANDARD QUALITATIVI DELL’OFFERTA FORMATIVA DELLA SCUOLA.

A margine, desideriamo far notare all’assessore Resta, il quale si domandava perplesso quale fosse la differenza tra Gioia del Colle e Locorotondo come sede da accorpare con Turi, che le differenze sono:

-          Unirsi a Locortondo significa accorparsi ad un istituto ubicato anche ad Alberobello. Turi diverrebbe la terza sede che un solo dirigente scolastico dovrebbe gestire con evidenti difficoltà.

-          Unirsi a Locortondo significa a Gioia del Colle significa più di venti chilometri di differenza, da percorrere per giunta sulla non agevolissima “Statale della morte”

Facciamo inoltre notare che non è affatto detto che l’assessore non potesse votare contro quella delibera come l’assessore scrive. Si trattava di una scelta politica. E’ stata fatta ed è una scelta contraria al bene della comunità turese.

Chiunque volesse ricevere il file per la petizione, può farne richiesta alla redazione di Turiweb ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) o all’indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI