Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

L’ASL FIRMA LA CONVENZIONE CON IL COMUNE DI TURI

asl 1

 

asl2Con deliberazione del 21 novembre 2011, l’ASL ha firmato la convenzione con il Comune di Turi per la proprietà dell’ex Ospedale. L’ASL pertanto potrà realizzare quanto fino ad ora annunciato: un Centro Polifunzionale Sanitario. Grande la soddisfazione del vicesindaco Paolo Tundo che ha seguito la vicenda sin dall’inizio impegnandosi attivamente nella controversia. “Finalmente possiamo dire che entro trenta giorni saranno avviati i lavori di ristrutturazione dei locali del piano inferiore della Scuola Media”. Così ha commentato Paolo Tundo ai nostri microfoni, anticipando la necessità di dover trasferire almeno entro fine gennaio il 118 e la guardia medica nei locali di via Cisternino. Per il servizio SERT, che pare non poter rientrare negli spazi previsti nella Scuola Media, dovrebbe essere spostato in via De Donato Giannini. “Tutti gli altri servizi, purtroppo, dovranno essere spostati a Conversano. L’obiettivo del mio impegno è stato comunque garantire a Turi una medicalizzata!”.

E per quanto riguarda la LILT? “Stiamo valutando di affidare una giusta sistemazione per quest’associazione. Sono molto vicino alle problematiche da questa seguite e ci stiamo impegnando per trovare una giusta locazione” – ha terminato il vicesindaco.

Subito dopo il termine del trasferimento sarà avviato l’abbattimento del rudere di via Conversano con la bonifica della zona con la creazione di strade e spazi verdi e la successiva creazione degli immobili. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI