Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

FINALMENTE IL PROGETTO È ANDATO IN PORTO

asl 1home

 

asl2Si può scrivere la parola fine alla questione che interessa l’intero paese e che ha caratterizzato scontri e discussioni per tanto tempo. È stata firmata la stipula di convenzione tra il Comune e la ASL BA per la struttura di via Conversano. Palese la soddisfazione del vice sindaco Paolo Tundo dinanzi alla decisione finale del Comune di Turi di cedere all’ASL BA la piena proprietà dell’area di via Conversano della superficie di 1693 mq circa affinchè venga realizzato un Centro sanitario polifunzionale che accoglierà i vari servizi sanitari dislocati in varie parti del paese.

La ASL, secondo quanto definito nell’accordo di convenzione, si impegna a trasferire i servizi oggi presenti nella struttura (118, guardia medica e servizio SERT), in altre sedi poste a disposizione gratuitamente dal comune per circa cinque anni o comunque fino a quando sarà terminato il Centro Sanitario Polifunzionale. Nell’immediato, saranno sottoposti a lavori di adeguamento, secondo quanto richiesto dalla ASL BA i locali del seminterrato della Scuola Media “R. Resta”, con accesso da via G. Cisternino, affinché possa accogliere i servizi sanitari sino al completamento dei lavori in via Conversano.

Si soddisfa pertanto una necessità generale della popolazione turese che vedrà abbattuto un rudere per gran parte inutilizzato e il sorgere di un’area a verde urbano, secondo i finanziamenti FESR) , uno spazio per gli alloggi e un’area per le Attività Socio – Sanitarie.

asl 1

Commenti  

 
SNOOPY
#1 SNOOPY 2011-11-08 18:58
FINALMENTE I CITTADINI DI TURI SANNO LA VERITA' SUI RITARDI.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI