Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

AL CANILE DI TURI SI AVVERTE LA ‘CARENZA DI CARENZA’

cane

Ritrovarsi a parlare del canile di Turi presso il quale lavora come volontaria la signora Maria Rosaria Greco. E’ presente l’ex consigliere comunale Francesco Aldo Valentini. Doveva essere una intervista ma le domande si sono mescolate alle risposte e insieme hanno dato  vita ad una conversazione molto interessante dalla quale abbiamo estrapolato e sintetizzato alcuni passaggi significativi.

“Sono la vice-presidente della sezione di Turi della Lega per la difesa del cane, con presidente-responsabile un ragazzo di  Casamassima, Gaetano Pirulli. Ringrazio e mi complimento con la redazione de “La voce del paese” per come avete saputo presentare quanto accaduto alla ‘cucciola’ lasciata morire in un trasportino di plastica appeso al cancello del canile sanitario, situato presso la struttura fatiscente del mattatoio.”

Storie di abbandoni. Storie tristissime. Storie impensabili che possano esserci ancora di questi tempi. Storie dove ognuno di noi si sente un poco colpevole. Poi i discorsi vanno lentamente all’ incontro-scontro con i problemi annosi del canile e con il consigliere delegato a quella struttura Pino Carenza che subisce l’attacco di Aldo Valentini: “Lo chiameremo il consigliere che sapeva dire solo sì. Tu gli prospetti un problema, lui ti ascolta e ti dice un gratificante sì, ma avesse fatto una volta ciò che aveva promesso. Mai.”

E’ la volta della vice-presidente, signora Greco: “ Quindi abbiamo Carenza di… Carenza, carenza della struttura, carenza di buona volontà  nel non voler risolvere problemi di cani posti in isolamento in gabbie piccole col caldo che fa, con a terra tutto pieno dei loro bisogni. Dobbiamo evitare gli abbandoni e cercare di spingere la gente ad adottare i cani. E  ogni cane adottato sarà una gioia, sarà una festa.

Commenti  

 
Terrj
#7 Terrj 2014-12-06 22:03
Ho 4 cani ho chiesto al vice sindaco ma ancora oggi niente, volevo un piccolo fondo agricolo dove poterli tenere no il canile in appartamento non li posso tenere se qualcuno mi vuole aiutare vi ringrazio Terry da Turi. 3276658687
Citazione
 
 
Mario DADDABBO
#6 Mario DADDABBO 2011-07-21 22:10
Che squallore questa intervista, si cerca il pelo nell'uovo, forse sta iniziando la campagna elettorale, qualcuno vuole riciclarsi e sta già cercando voti creandosi spazi. Secondo me ha sbagliato bersaglio, perchè è uno dei pochi che ha prodotto e si vede.
Citazione
 
 
BILLO
#5 BILLO 2011-07-21 09:53
PER RAGAZZA DI POLITICA: FORSE HAI RAGIONE A PENSARE CHE IL SIGNOR ALDO VALENTINI VOGLIA RITORNARE IN POLITICA
Citazione
 
 
titanic
#4 titanic 2011-07-21 08:42
ALDO VALENTINI NON HA MAI DETTO NIENTE DI LOGIGO!!!!!!GLI DOMANDO: SE NON VIVE PIU A TURI PERCHè S'INTERESSA DEI NOSTRI PROBLEMI?
Citazione
 
 
RAGAZZA DI POLITICA
#3 RAGAZZA DI POLITICA 2011-07-20 23:12
ALDO VALENTINI ORA SI RICORDA DI RESUSCITARE!!??? MA MI FACCIA 1 PIACERE....DA CHE PULPITO MI VIEN DA DIRE...MICA SOLO IL SIGN. PINO CARENZA DEVE PRENDERE DECISIONI IN MERITO....QUI SI PARLA GIUSTO X PARLARE...COS'è VALENTINI è ABBVSCIUT NEL VERO SENSO DELLA PAROLA, PERCHè ASPIRA A SCENDERE NUIOVAMENTE IN POLITICA??!! MI AUGURO DI NOOOO
Citazione
 
 
lepore g.
#2 lepore g. 2011-07-20 10:26
gentilissimo direttore,
leggendo ultimamente il vostro sito, si denota che alcuni giornalisti della vostra testata, ultimamente si divertano ad intervistare persone della passata giunta civica, per poi sbugiardarli nei fatti, con puntuali commenti. non è che si stia preparando un articolo del tipo"noicattaroweb" da che parte sta la redazione?
la credibilità deve avere un senso? o si stanno preparando e affilando le "armi sporche" per la discesa in campo di qualcuno alle prossime amministrative?
Citazione
 
 
si e no
#1 si e no 2011-07-20 08:15
caro ex consigliere Aldo lei in consiglio con il suo ex de grisantis non diceva né si e né no. non si presentava e quando era presente non aveva nemmeno il coraggio di dissentire.
P.S. la risposta esula cmq dal problema ben più grave.
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI